breaking news

Augusta | Il Castello Svevo raccontato dagli alunni del Corbino con un pannello [VIDEO]

20 Dicembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Il Castello Svevo raccontato dagli  alunni del Corbino con un pannello [VIDEO]
Attualità
'
0

Un pannello che racconta e illustra il Castello Svevo, è il terzo contributo che l’Istituto comprensivo “Orso Mario Corbino” ha dato alla conoscenza del territorio augustano. Video, immagini e informazioni sono fruibili con QR Code in loco. La scopertura del pannello è avvenuta stamattina alla presenza dell’amministrazione comunale e dei Lions Club Augusta e San Cataldo Brancati, che oggi pomeriggio premieranno gli alunni a Palazzo di Città.

Terza tappa dell’iniziativa “Clik Augusta”, promossa dal Comune in collaborazione con il II Istituto comprensivo “Orso Mario Corbino” della dirigente scolastica Maria Giovanna Sergi. Stamattina nel piazzale a ridosso del Castello Svevo è stato presentato il terzo panello realizzato dagli alunni e che riguarda il monumento federiciano. Si tratta del contributo dato dalla scuola nel campo della conoscenza e la promozione dei beni culturali con la produzione di materiali digitali quali video, infografiche e posters interattivi, cataloghi e e-book, associati a percorsi storico-monumentali e aree naturalistiche di Augusta, realizzati e raccontati dagli studenti fruibili on line attraverso pannelli informativi con QR Code in loco. Gli elaborati multimediali sono stati realizzati in italiano, inglese, francese e spagnolo.

Quello che riguarda il Castello svevo è il terzo di una trilogia di cartelli Qr Code. I primi due sono stati installati nel capanno delle Saline Regina e nel Castello di Brucoli. La scopertura del pannello è avvenuta alla presenza del sindaco Giuseppe Di Mare e dagli assessori alla Cultura, Giuseppe Carrabino e alle Politiche dell’istruzione, Ombretta Tringali e il vice presidente del Consiglio comunale Biagio Tribulato. Sono intervenute la docente di tecnologia Alessandra Morbelli, coordinatrice del progetto, e la docente Cettina Messina in rappresentanza della dirigente Maria Giovanna Sergi. E ancora l’evento ha registrato la partecipazione di Giovanni Galofaro e del colonello Massimo Lucca, rispettivamente presidente del Lions club di Augusta e delegato del Lions club di San Cataldo Brancati, che oggi pomeriggio nel salone di rappresentanza del municipio premieranno gli alunni che hanno lavorato alla trilogia di cartelli Qr Code. 

Gli studenti che hanno illustrato l’attività che li ha visti impegnati nel raccontare l’antico maniero si augurano che non resti per molto tempo ancora chiuso. Il sindaco Di Mare ha ricordato che sono in corso gli interventi che lo restituiranno alla città. Interventi che al momento riguardano un’attività di indagine propedeutica al restauro verro e proprio. Gli studenti nelle tre attività che hanno riguardato le Saline, il castello di Brucoli e il Castello svevo sono stati guidati da diversi insegnanti e coordinati dall’animatore digitale Alessandra Morbelli, con la possibilità di rivestire un ruolo attivo, da protagonisti, in tutte le fasi del progetto dalla sua ideazione fino alla realizzazione di una attività riferita ad un bisogno reale della comunità, sviluppando competenze e facendo crescere il senso di identità e di appartenenza al territorio. Sono stati coinvolti nella duplice veste di organizzatori e fruitori degli spazi della propria città, perché sono stati proprio loro a spiegare ciò che hanno acquisito come conoscenze geografiche, storiche, artistiche, linguistiche e tecniche, imparando così anche a conoscere e a rispettare un patrimonio che hanno a portata di mano ma che spesso non valorizzano.

GUARDA IL VIDEO

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com