breaking news

Augusta| Il Dottore Giuseppe Tringali indicato a subentrare al coordinamento del Tribunale dei Diritti del Malato

Augusta| Il Dottore Giuseppe Tringali indicato a subentrare al coordinamento del Tribunale dei Diritti del Malato
Sanità
'
0

“Non ci lasciamo coinvolgere in speculazioni politiche e diciamo “NO” a perenni campagne elettorali motivate da piccoli e scadenti interessi”.

Pubblichiamo per intero la nota pervenuta in redazione a firma del Tribunale dei Diritti del Malato e CittadinanzAttiva: L’attivismo civico è la missione di tutti gli iscritti di questa Associazione e delle sue Reti – Tribunale dei diritti del Malato; Giustizia per i Diritti; Procuratori dei Cittadini; Scuola di Cittadinazattiva; Active Citizenship Network; Cittadinanza di Impresa; Reti in partnership con numerose altre realtà associative e Movimenti –.

Non ci lasciamo coinvolgere in speculazioni politiche e diciamo “NO” a perenni campagne elettorali motivate da piccoli e scadenti interessi.

ospedale muscatello

Questo l’incipit della riunione che si è tenuta presso la sede storica del Tribunale dei Diritti del Malato al Muscatello di Augusta lo scorso giovedì. Il Coordinatore dell’Assemblea territoriale di Augusta, Alessandro Pinacchi, ha promosso un incontro per dare il benevenuto ai nuovi iscritti.

Tra questi il Dottore Giuseppe Tringali, conoscitore del Muscatello per avervi lavorato per quarant’anni, indicato dagli iscritti a subentrare al coordinamento del Tribunale dei Diritti del Malato. “Siamo fiduciosi – ha dichiarato Pinacchi – nell’opera di rilancio delle azioni a tutela dei diritti diffusi in Sanità di cui ci siamo sempre fatti carico, tutti i componenti insieme”.

In preparazione dell’assemblea territoriale sono stati numerosi gli interventi degli iscritti. Tra questi, Francesco Armellini, si è soffermato sulla necessità di trovare una posizione univoca su tematiche quali quelle legate alle prospettive dell’Ospedale Muscatello che sicuramente entra nell’articolazione complessiva della Rete Ospedaliara, sia provinciale che regionale.

Questa associazione, è convintamente vicina al lavoro di qualità svolto dalla Direzione Generale dell’ASP di Siracusa – ha detto Giuseppe Magrì, componente della direzione nazionale dell’Associazione – ed è necessario riconoscere pubblicamente al Direttore Generale, Dottor Salvatore Brugaletta, il ruolo di salvataggio operato nei confronti del Muscatello.

Questo Ospedale rischiava di essere chiuso, ma l’azione coraggiosa della Direzione Generale, ha scongiurato quella che sarebbe stata una vera iattura per tutto il territorio e per l’intera provincia di Siracusa.

Abbiamo l’obbligo morale di doverlo riconoscere pubblicamente e con gratitudine. Nel farlo, come ha ribadito il nostro Segretario Regionale Giuseppe Greco: “non abbiamo nessuna difficoltà ad ammettere che questo, da solo, non basta e che è necessario fare di piú, ma nel metodo intendiamo essere quelli di sempre, senza lasciarci portare per mano dalle sirene di turno.

Stiamo peraltro lavorando all’allargamento delle attività delle altre Reti, dalla Scuola ai Consumatori, dalla Giustizia al Territorio e all’Ambiente, all”Europa (ACN)”. Il presidio del TDM di Augusta (Tribunale dei Diritti del Malato) rimarrà regolarmente operativo e al servizio, gratuito, di quanti ne avessero la necessità”.

Tribunale dei Diritti del Malato /CittadinanzAttiva

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com