breaking news

Augusta| Il Rotary organizza un corso per insegnare l’arte della caseificazione ai detenuti del carcere di Brucoli

12 Settembre 2016 | by Redazione Webmarte
Augusta| Il Rotary organizza un corso per insegnare l’arte della caseificazione ai detenuti del carcere di Brucoli
Attualità
'
0

L’iniziativa riservata ad un gruppo selezionato di detenuti è stata organizzata dal club service in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia.

Nei giorni 15, 16 e 17 settembre il Rotary Club Augusta ed il Distretto Rotary 2110 quest’anno guidato dal governatore Nunzio Scibilia, in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, terranno presso la Casa di Reclusione di Augusta-Brucoli un corso per insegnare l’arte della caseificazione ad un numero selezionato di detenuti. Responsabile del progetto distrettuale è il rotariano Santo Caracappa, direttore sanitario dell’IZSS. Si tratta di una iniziativa progettuale che il Distretto Rotary porta avanti dal 2009, organizzando corsi di caseificazione presso case circondariali nel test-magmedia1territorio di Sicilia e Malta con l’obiettivo di insegnare la lavorazione del latte e dei suoi derivati quale mezzo di crescita culturale ed integrazione sociale dei soggetti limitati nella libertà.   A riguardo, il presidente del Rotary Club di Augusta Giuseppe Pitari ha dichiarato che “ il motto annuale del Rotary International è Il Rotary al servizio dell’Umanità: con il corso di caseificazione rivolto a soggetti limitati nella libertà e prossimi al completamento della pena, rispondiamo in pieno a tale programma in quanto forniamo a tali persone una ulteriore opportunità per potersi reinserire nella società civile con una attività professionale concretamente spendibile. Tale attività dà continuità alla tradizione del Rotary Club di Augusta da sempre impegnato anche in iniziative di solidarietà in favore degli ospiti dell’istituto di reclusione di Augusta, tra le quali si ricordano: donazione di indumenti e di articoli di prima necessità, allestimento di una biblioteca, un corso per pizzaioli. Antonio Gelardi, direttore dell’Istituto, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa del Rotary.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com