breaking news

Augusta| Il Teatro Stabile finalista del concorso “Etnea in Scena 2019”

26 Luglio 2019 | by Michele Accolla
Augusta| Il Teatro Stabile finalista del concorso “Etnea in Scena 2019”
Spettacolo
'
0

Etnea in Scena 2019, la kermesse di spettacoli organizzata dal comune di Zafferana Etnea in occasione dell’estate 2019, vede tra le altre manifestazioni il prestigioso Premio dedicato all’attore, commediografo e regista Carlo Mangiù. Le premiazioni si svolgeranno il prossimo 30 Luglio 2019 nell’Anfiteatro Falcone e Borsellino di Zafferana Etnea.

Tre le compagnie finaliste del concorso “Etnea in Scena 2019”: Teatro Stabile di Augusta che ha portato il lavoro scritto, diretto e musicato dall’ attore e regista Mauro Italia “Don… Un Fidanzato per due Figlie”. La commedia ispirata dal film “Oscar” che dallo scorso anno gira riscuotendo riconoscimenti e successi nei teatri siciliani. In scena oltre allo stesso Italia con Giuseppe Zanti, Carla Baffo, Ninetta Lavio, Tiziana Lo Re, Giuseppe Ciacchella, Simone Trupia, Santo Riffa e Giorgia Messina. Si narra la storia rigorosamente in salsa siciliana, anche se recitata in lingua con accento siculo, che nasce da una promessa fatta dal figlio Don Provolone Manici, boss mafioso, al padre morente, chiedendogli di porre fine ad una vita dissoluta fatta di crimini e soprusi per diventare un uomo onesto. Don Provolone Manici promette di intraprendere un percorso di vita verso la legalità, scatenando così una serie di eventi che non riuscirà a controllare, il tutto tra gag esilaranti, equivoci, colpi di scena degni di una vera pochade dal piglio ironico e dissacrante. Le scene sono di Corradina Firrincieli, responsabile di produzione Alessandra Casalaina, fonico Demetrio Morello e le luci di Sandra Italia per Loudness Italia.

Ars Comoediaque di Aci Sant’Antonio che ha presentato la brillante commedia in due atti di Giambattista Spampinato “A luna n’to puzzu” per regia di Maria Di Giovanni. Sul palcoscenico Rosaria Musumeci, Francesco Contarino, Marinella Contarino, Orazio Seminara, Gaetano Spoto, Antonio Puglisi, Maria di Giovanni, Melissa Torre e Carmelo Caruso. La luna nel pozzo è cio che metaforicamente il candidato al parlamento l’avvocato Sferracavalli prospetterà con false lusinghe e la promessa di una carriera brillante alla segretaria Teresa che ne è affascinata e si prodiga per la campagna elettorale assieme ad altri personaggi. Spiega la regista Di Giovanni “L’illusione di una facile carriera lavorativa è intrecciata alla vicenda di un amore trascurato a causa di questa voglia di emergere che pongono al centro dell’attenzione il crescente disagio giovanile che non vede un futuro certo e il disagio della famiglia che vive e partecipa alle vicende dei propri cari. Attraverso una serie di intrecci e traversie esilaranti, certezze, complicazioni disillusioni e vari colpi di scena la verità verrà a galla. Le scene sono di Salvo Nicolosi, i costumi di Alfina Finocchiaro e Maria Di Mauro, trucco e parrucco di Letizia Cutrona, direttrice di scena Graziana Porto, luci Alfio Leone , audio Leonardo Ponzio.

Cast Compagnia Amici teatro studio di Rosolini, sul palcoscenico del premio con la commedia in due atti “L’amuleto” scritta e diretta da Salvatore Cataudella. Tra amuleti “magici”, corni e gobbetti e pozioni tanti equivoci divertenti e colpi di scena e investigatori privati all’erta. Un marito che ama alla follia la propria moglie, deve sottostare alle antipatie della suocera che, gelosa, cerca di convincere in tutti i modi la figlia che il suo uomo la tradisce. Accanto a Cataudella: l’attrice Concetta Pirosa nei panni della moglie Amanda, Carmela Barreca, Dino Armenia, Piero Di Stefano, Sara Spatola, Giampaolo Spada, Natalina Di Giacomo, Giuseppe Santacroce, Graziella Macauda, Maria Di Stefano e Daniela Foti. Tutti personaggi ben caratterizzati, ironici e divertentissimi. Scenografia e costumi sono di Enzo Di Lorenzo, luci e suoni di Matteo Bonomo e Vincenzo Zacco, trucco e parrucco di Maria Concetta Macauda.

Oltre al Teatro Stabile di Augusta, le compagnie ospiti della rassegna di Zafferana sono: Tuccio Musumeci con Fiat Voluntas Dei; Pippo Pattavina con L’Aria del Continente; La compagnia del gatto Blu di Gino Astorina con Sto Tornando e Eduardo Saitta in Reciclation.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com