breaking news

Augusta| Illumina Novembre: vetrine e balconi con luci bianche per attirare l’attenzione sul cancro ai polmoni

18 Novembre 2019 | by Redazione Webmarte
Augusta| Illumina Novembre: vetrine e balconi con luci bianche per attirare l’attenzione sul cancro ai polmoni
Attualità
'
0

Illumina Novembre anche ad Augusta: una campagna per accedere i riflettori sul cancro ai polmoni. “Chi ne è affetto non è un malato di serie B perché è o è stato un fumatore. Sono tanti i fattori che causano questa patologia. Vetrine e balconi illuminati.

Alcuni augustani stanno partecipando alla campagna Illumina Novembre un importante appuntamento annuale che ha lo scopo di catturare l’attenzione dell’opinione pubblica sul cancro ai polmoni. Una patologia che rimane, ancora oggi, troppo ancorata al “marchio negativo del fumatore (Te lo sei voluto!)” e a quello altrettanto negativo “dell’incurabilità”.  L’edizione di quest’anno sviluppa principalmente il secondo tema con un messaggio facile da trasmettere ed assolutamente positivo nel contenuto. “Le prospettive di guarigione dal cancro del polmone aumentano sempre più, così come si amplia il controllo prolungato della malattia (grazie ai farmaci ad azione mirata molecolare e ai nuovi immunoterapici)”.

Con Illumina Novembre  2019, Alcase intende rivolgersi ad una platea sempre maggiore di cittadini informandoli, appunto, che negli ultimi anni si sono aperti nuovi, promettenti scenari di cura e che anche i malati non più operabili godono di una buona e prolungata qualità di vita, convivendo per anni con un tumore ormai… “cronicizzato”.  L’obiettivo?… Che si cominci finalmente a parlare di cancro al polmone in modo positivo e ragionevolmente ottimista!

“Tutti quelli che hanno a cuore le persone colpite da questa aggressiva patologia sono invitati a partecipare attivamente alla nostra campagna – sottolineano gli organizzatori –  non è un impegno gravoso per i cittadini l’illuminare di luci bianche o vestire di bianco parte del giardino o la porta di casa o i balconi, né per le amministrazioni far risplendere di bianco o addobbare con nastri e/o fiocchi bianchi uno spazio del territorio pubblico. “Questa iniziativa – sottolineano i cittadini augustani che hanno illuminato vetrine di negozi e balconi – ha lo scopo di far comprendere che la persona affetta da cancro al polmone non è un malato di serie b, che la ricerca deve andare avanti. Il cancro al polmone non è una colpa perché si è stati fumatori ci sono tanti altri fattori che lo provocano”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com