breaking news

Augusta | Impreca contro i vicini di casa con coltello in mano, 44enne in manette

Augusta | Impreca contro i vicini di casa con coltello in mano, 44enne in manette
Cronaca
'
0

Protagonista un uomo agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. I carabinieri lo riportano alla calma e lo rimettono ai domiciliari per evasione.

L’episodio ieri sera in via Buozzi. Con un lungo coltello da cucina in mano e in evidente stato di agitazione inveiva animatamente nei confronti dei condomini della palazzina vicina alla propria. Protagonista dell’episodio un 44enne di Augusta agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, Antonino Lanzafame, che ieri sera, brandendo un coltello da cucina della lunghezza di circa 40 centimetri, ha raggiunto il parcheggio delle case popolari di via Buozzi e si è messo a urlare contro i condomini della palazzina vicina alla sua. Dopo averlo riportato alla calma e disarmato, i carabinieri lo hanno arrestato per il reato di evasione dagli arresti domiciliari e denunciato per il porto abusivo di armi, per avere appunto arbitrariamente portato fuori dall’abitazione l’arma bianca. L’uomo è stato posto nuovamente ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com