breaking news

Augusta| In carcere 62enne per aver perseguitato e minacciato i familiari

Augusta| In carcere  62enne  per aver perseguitato e minacciato i familiari
Cronaca
'
0

Ha commesso atti persecutori e lesioni nei confronti dei familiari minacciandoli anche di morte e, pertanto, è stato arrestato il sessantaduenne augustano Raffaele Boscarino.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica di Siracusa, è stata eseguita dagli agenti di polizia di Stato in servizio al commissariato di Augusta. L’uomo dal 2016 ha perseguitato e minacciato le sue vittime, incendiando anche parte dell’abitazione dei propri congiunti. Il comportamento violento di Boscarino è scaturito da dissidi familiari. La polizia, a seguito delle denuncia sporta dalle vittime, ha indagato riscontrando le prove che hanno consentito alla Procura di Siracusa di emettere l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’uomo. Il sessantaduenne è stato richiuso nel carcere di “Cavadonna” di Siracusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *