breaking news

Augusta| Incidente mortale nella zona industriale

Augusta| Incidente mortale nella zona industriale
Cronaca
'
0

La vittima un centauro siracusano di 26 anni. La tragedia è avvenuta questa mattina nei pressi della Cementeria.

Un giovane centauro siracusano di 26 anni, Salvatore Cappitta di Siracusa, ha perso la vita questa mattina, intorno alle 6.30, nei pressi della cementeria Buzzi Unicem, in contrada San Cusumano, lungo la strada provinciale ex s.s. 114. A bordo della sua moto di grossa cilindrata, una Honda Gbr 650, il giovane stava percorrendo la strada provinciale quando, per ragioni che sono ancora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Augusta, ha perso il controllo del mezzo ed è stato sbalzato sulla carreggiata per poi precipitare dal cavalcavia da un’altezza di circa cinque metri. A seguito del violento impatto con il suolo, il giovane ha riportato gravi lesioni soprattutto nella parte addominale che ne hanno causato la morte immediata. Sul posto il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Siracusa per una ispezione cadaverica più approfondita e per il riconoscimento da parte dei genitori.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com