breaking news

Augusta| Intitolata a Salvatore Carmelo Patania officina dell’Arsenale

20 Dicembre 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Intitolata a Salvatore Carmelo Patania officina dell’Arsenale
Attualità
'
0

Commozione e partecipazione di parenti, amici e colleghi alla cerimonia di intitolazione dell’officina “Impianti Elettrici di Bordo” dell’Arsenale Militare Marittimo di Augusta che si è svolta questa mattina.

output_l2vs8d

La struttura tecnica  è stata intitolata alla memoria del  funzionario tecnico Salvatore Carmelo Patania, che per anni ha guidato brillantemente il reparto fino al 16 agosto 2015.

Alla cerimonia a cui ha presenziato il Comandante Marittimo Sicilia contrammiraglio Nicola de Felice, erano presenti la vedova Lucrezia Solano le figlie, Sveva e Giorgia il sindaco di Augusta Cettina Di Pietro ed i contrammiragli Giuseppe Sica, Giuseppe Abbamonte e Fabio Antonio Giulietti Virgulti, rispettivamente direttore ed ex direttori dell’Arsenale Militare di Augusta e l’ex capo officina Vincenzo Scamporlino.

Gli alti ufficiali ed i colleghi di lavoro hanno preso la parola per testimoniare la professionalità, l’alto senso di responsabilità ed il profilo umano di Salvatore Carmelo Patania che ha lasciato un vuoto incolmabile tra i familiari i colleghi, gli amici e quanti hanno avuto la fortuna di averlo conosciuto e apprezzarne la grande generosità e sensibilità.

La lapide commemorativa a perenne memoria del funzionario tecnico posta in bella evidenza all’interno dell’officina è stata benedetta da don Davide Di Mare parroco della chiesa del Sacro Cuore.  A Salvatore Carmelo Patania, capo reparto Impianti Elettrici di Bordo dell’Arsenale di Augusta è stato riconosciuto un ruolo importante e determinante per la ristrutturazione ed il pieno ritorno in operatività dell’officina.

bloggif_57d1761565634

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com