breaking news

Augusta| La casa di reclusione ha il nuovo responsabile dell’ufficio servizi

22 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| La casa di reclusione ha il nuovo responsabile dell’ufficio servizi
Sindacale
'
0

L’ispettore capo di polizia penitenziaria, Angelo Scarso è il nuovo responsabile dell’ufficio servizi della casa di reclusione di Augusta. Si tratta di una grande svolta per la segreteria provinciale della Fns Cisl, la quale evidenzia il fatto che mentre qualche sindacalista chiedeva di bloccare l’uscita dell’interpello indetto dalla direzione dell’istituto penitenziario di Augusta, grazie all’accortezza del direttore Antonio Gelardi oggi è un ispettore a coordinare il personale di polizia penitenziaria del carcere.

“L’ispettore capo, che collaborerà col vice comandante commissario capo Alessandra Di Vita – dichiara il coordinatore territoriale fns. Cisl, Fabio Giovanni D’Amico – avrà il duro compito di ristabilire regole e valori per tutti gli agenti di polizia penitenziaria, da tempo trascurato e penalizzato da chi non ha saputo far rispettare regole e dare pari opportunità al personale. Stranamente qualche sindacalista solitario alcuni giorni fa aveva avanzato richiesta  al provveditorato dell’amministrazione penitenziaria per la Sicilia di bloccare l’interpello che vede oggi vincitore l’ispettore capo Angelo Scarso, con già comprovate esperienze lavorative nel settore, apprezzato da tutto il personale per la sua professionalità,  cortesia,  competenza e cordialità”.

La segreteria territoriale di Siracusa e Ragusa fns Cisl plaude all’operato del direttore Gelardi, che ha cercato nel tempo di migliorare i luoghi di lavoro e renderli più sicuri e salubri nel rispetto del personale che opera all’interno dell’istituto. “La Casa di Reclusione di Augusta – conclude D’Amico – è un Istituto più sicuro rispetto agli anni passati grazie agli importanti interventi mirati soprattutto per la sicurezza del personale che opera all’interno del carcere. Da oggi anche grazie alla professionalità del commissario capo Alessandra Di Vita e dell’ispettore capo Angelo Scarso il personale respirerà un’ aria più fresca “.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com