breaking news

Augusta | La città avrà presto il Centro comunale di raccolta, approvato il progetto esecutivo

21 Gennaio 2022 | by Redazione Webmarte
Augusta | La città avrà presto il Centro comunale di raccolta, approvato il progetto esecutivo
Attualità
'
1

Approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del centro comunale di raccolta. Il Ccr sarà anche un centro di riuso e nascerà in un area di proprietà del Comune attigua ai locali Ex Plastionica. “Struttura importante per favorire ed incentivare la raccolta differenziata e finalizzata a raggiungere l’importante traguardo del 65% soglia minima prevista dalla legge” dichiara l’assessore alla Transizione ecologica, Concetto Cannavà.

Con delibera di giunta è stato approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di un centro comunale di raccolta e di un centro comunale di riuso. Importante obiettivo dell’amministrazione comunale che, dopo anni di attesa, chiude il cerchio su un’opera di primaria importanza necessaria per favorire e incentivare la raccolta differenziata e finalizzata a raggiungere l’importante traguardo del 65% soglia minima prevista dalla legge. Il progetto individua compiutamente i lavori da realizzare, nel rispetto delle esigenze, dei criteri dei vincoli, degli indirizzi e delle indicazioni stabilite da questa amministrazione” sottolinea l’assessore alla Transizione ecologica, Concetto Cannavà. Il centro comunale di raccolta nascerà in un area di proprietà del Comune attigua ai locali Ex Plastionica, la realizzazione del progetto sarà a cura della società. MegarAmbiente che si occupa del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. L’opera costerà 568.134,45 euro.

L’assessore Cannavà, con deleghe ad Igiene ed Ambiente, esprime gratitudine al sindaco Giuseppe Di Mare e agli uffici Ecologia e Urbanistica che, in piena sinergia, hanno lavorato al fine della concretizzazione di quest’ opera. I lavori saranno avviati a breve a saranno conclusi nel giro di qualche mese. “Il progetto è immediatamente cantierabile – sottolinea il sindaco Di Mare – l’intervento sarà finanziato dalla società che gestisce il servizio di nettezza urbana, in ottemperanza agli obblighi contrattualmente assunti. Finalmente dopo anni partiranno presto i lavori per avere un centro comunale di raccolta e di riuso”. I lavori per la realizzazione dell’opera che dureranno alcuni mesi inizieranno a breve. Il Ccr è un mezzo importante per contrastare l’abbandono dei rifiuti

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *