breaking news

Augusta| La flotta della società Rimorchiatori Augusta potenziata con un nuovo rimorchiatore

7 Dicembre 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| La flotta della società Rimorchiatori Augusta potenziata con un nuovo rimorchiatore
Attualità
'
0

Questa mattina la cerimonia di consegna del rimorchiatore azimutale  “Capo Boeo” realizzato nei Cantieri Navali della Damen Song Cam in Vietnam.

È’ arrivato questa mattina nel porto di Augusta, dopo un viaggio di trasferimento lungo 7.220 miglia nautiche e durato circa trenta giorni il rimorchiatore azimutale Capo Boeo proveniente dai Cantieri Navali della Damen Song Cam in Vietnam. Il rimorchiatore è stato ordinato lo scorso mese di luglio dalla società Rimorchiatori Augusta Spa che nasce dall’acquisizione dell’intero pacchetto azionario di Augustea Imprese Marittime e di Salvataggi spa da parte del Gruppo Rimorchiatori Riuniti di Genova che fa capo al presidente Giovanni Delle Piane e all’Amministratore delegato Gregorio Gavarone. Stamattina, alla banchina 1 del Porto commerciale di Augusta si è svolta la cerimonia di consegna da parte di Damen alla Rimorchiatori Augusta, alla presenza del Consiglio di Amministrazione della società.

Presenti infatti, oltre al presidente Aldo Garozzo e all’Ad Giovanni Dipasquale, i Consiglieri di Amministrazione Giovanni ed Alberto Delle Piane, anche in rappresentanza degli azionisti del Gruppo Rimorchiatori Riuniti. Hanno presenziato alla cerimonia anche Autorità civili e militari, il comandante della Capitaneria di Porto di Augusta, il capo dei Piloti del porto ed una rappresentanza di dirigenti industriali, operatori portuali e stampa.

Madrina dell’evento è stata Concetta Campisi Garozzo. Queste le principali caratteristiche del nuovo rimorchiatore: lunghezza 28,67 metri, larghezza 10,43 metri, pescaggio 4,60 metri, stazza lorda 293 tonnellate, motorizzazione Caterpillar con due motori da 2.600 cadauno per un totale di 5.200 HP e 60 tonnellate di tiro. Il rimorchiatore è particolarmente attrezzato per interventi antincendio. La società committente, esauriti tutti gli adempimenti burocratici, tra cui l’iscrizione al Compartimento di Catania ed il cambio bandiera da quella provvisoria del cantiere a quella italiana, inserirà il Capo Boeo nella Concessione del Porto di Augusta, in sostituzione di un vecchio mezzo con propulsione monoelica.

Si dà seguito, così, alla realizzazione dei programmi di ammodernamento della flotta annunciati dagli azionisti al momento dell’acquisto del pacchetto azionario di Augustea Imprese Marittime e di Salvataggi spa. Il presidente Garozzo ha fatto presente come l’ammodernamento della flotta di rimorchio rappresenti un valore aggiunto per l’intero comparto portuale al servizio delle attività industriali e commerciali.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com