breaking news

Augusta| La gente indignata ha protestato in piazza Duomo per avere l’acqua potabile -Video

13 Dicembre 2019 | by Redazione Webmarte
Augusta| La gente indignata ha protestato in piazza Duomo per avere l’acqua potabile<span class='video_title_tag'> -Video</span>
Attualità
0

Protesta, stamattina, di circa 500 persone per esigere l’acqua potabile. Si è svolto in piazza il programmato sit-in promosso da Manuel Mangano. La manifestazione si è conclusa nel salone di rappresentanza del Comune. La gente si è detta stanca di subire gravi disagi. Il sindaco ha dichiarato che farà arrivare con le autobotti private l’acqua direttamente nei serbatoi. E per coloro che serbatoi non ne hanno?

Sit-in di protesta oggi in piazza Duomo che ha registrato la partecipazione di alcune centinaia di persone. I manifestanti avrebbero dovuto essere più numerosi data l’importanza del problema da tutti lamentato.  Ma i presenti erano agguerriti e determinati a esigere l’erogazione di un servizio di primaria importanza. Molti augustani hanno stigmatizzato la scarsa partecipazione dei commercianti che (soprattutto i somministratori di alimenti e bevande) sono tra i più penalizzati dall’emergenza che sta creando danni alle loro attività.  Indignati i partceipanti per la mancata soluzione di un problema che, dal 25 ottobre non lascia tregua e che ha intaccato un bene primario qual è l’acqua. Manuel Mangano promotore dell’iniziativa ha parlato con un megafono agli augustani, esponendo i vari punti della situazione e ritenendo insoddisfacenti le risposte fornite dall’amministrazione comunale in conferenza stampa ieri.

I partecipanti al sit-in sono stati ricevuti dal sindaco, Cettina Di Pietro infine nel salone “Rocco Chinnici” di palazzo di Città. Le parole del sindaco dette per sollevare l’amministrazione comunale dalle responsabilità che le sono state attribuite, non sono servite a placare gli animi. Tanta l’agitazione della popolazione che è stata rassicurata poi con l’impegno assunto dal sindaco di far arrivare, tramite autobotti private noleggiate dal Comune, l’acqua direttamente nei serbatoi di case e condomini; ma non tutte le abitazioni sono dotate di serbatoi. E allora per questa fascia di utenza sarebbe opportuna la presenza di un’autobotte in un luogo di Augusta isola per assicurare l’approvvigionamento idrico. Ieri sera, invece, alcuni cittadini di altri quartieri che non sono alimentati dal pozzo della villa comunale si sono dati appuntamento, concordando ora e posto nel gruppo di Facebook Sei augustano se, coordinato da Nico Cirillo, in piazza Duomo e stazionando nel cuore della città hanno offerto acqua potabile da bare ai passanti.

GUARDA IL VIDEO

MANCANZA ACQUA POTABILE AL CENTRO STORICO – in diretta la Protesta dei cittadini di Augusta

Publiée par WEBMARTE.TV sur Vendredi 13 décembre 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com