breaking news

Augusta| La maestra Lucia va in pensione

Augusta| La maestra Lucia va in pensione
Attualità
'
0

Dopo quasi 38 anni di servizio nella scuola dell’infanzia è giunto il pensionamento per la maestra Lucia Scollo.  In una lunga lettera ha ricordato commossa colleghe che non ci sono più ed ha salutato  la collega-amica Patrizia Epaminonda, impegnata a lottare una delle lotte più difficili della vita.

La maestra Lucia ha dichiarato che và in pensione con tanta tristezza e nostalgia, ma serena per aver dato il meglio di sé stessa, per aver operato nella scuola dell’infanzia sempre con passione e con amore, amando i suoi bambini e le loro famiglie. Molti di loro, già diplomati, laureati e divenuti anche genitori La ricordano ancora con immenso affetto.

Lucia Scollo, dopo aver svolto il primo anno di prova nel suo paese natale, Villasmundo, ha cominciato negli anni ’80 ad insegnare nei garages di via Gramsci ad Augusta, anni trascorsi con entusiasmo giovanile e tanta voglia di fare per la scuola. Negli anni’90, segnati dall’evento del terremoto con annessi disagi, e segnati dalla perdita prematura del padre, al quale era molto legata, è riuscita a superare, grazie all’amore per il suo lavoro e all’aiuto delle sue colleghe questo periodo buio della sua vita.

Dal 2000 fino a questo anno scolastico, appena concluso, ha prestato servizio nel plesso polivalente Domenico Costa, istituto all’avanguardia per struttura, programmi, progetti ed impegno nel sociale.

La targa alla carriera

Venerdì 29 Giugno ha festeggiato, presso un noto locale di Augusta, la fine della sua carriera scolastica insieme ai suoi più stretti familiari, alle colleghe che hanno lavorato con lei in questi lunghi anni, al personale di segreteria, al personale ausiliario ed insieme al Dirigente scolastico nonché Amico Michele Accolla.

In una lunga lettera, commovente ed emozionante, oltre a ripercorrere la sua carriera lavorativa, non tralasciando i ringraziamenti per tutti e per tutto, ha ricordato commossa colleghe che non ci sono più ed ha salutato  la collega-amica Patrizia Epaminonda, impegnata a lottare una delle lotte più difficili della vita. Ha ringraziato anche il marito per il costante sostegno amorevole nei suoi confronti, ha dedicato la sua meravigliosa carriera scolastica ai suoi genitori, che l’hanno sostenuta ed aiutata nella crescita dei suoi 2 figli. A quest’ultimi, Barbara e Gaetano, ha promesso che da oggi in poi sarà una mamma ed una nonna a 360°.

La festa si è conclusa con la consegna di una targa alla carriera da parte del Dirigente e di tutto l’istituto Domenico Costa nei vari ordini e gradi.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *