breaking news

Augusta | La prima mini libreria attiva in piazza Castello

24 Dicembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | La prima mini libreria attiva in piazza Castello
Attualità
'
0

Inaugurazione della prima mini libreria in piazza Castello, nel cuore dei giardini pubblici, a cura di Genitori e Figli” Aps Ets. L’evento, inserito nel cartellone di Natale ad Augusta, si è svolto alla presenza dell’amministrazione comunale e dei componenti dell’associazione.

“Avvicinare le persone alla lettura, soprattutto i ragazzi”. Con tale scopo l’associazione Genitori e Figli” Aps Ets (che dal 2013 promuove iniziative a livello sociale e culturale e di beneficenza) ha promosso il progetto “Libri in città” che prevede la collocazione di mini librerie in diversi angoli di Augusta. La prima è stata inaugurata nei giorni scorsi, nell’ambito del programma “Natale ad Augusta” nella piazza Castello della villa comunale. Si tratta di un’iniziativa mira a creare una biblioteca diffusa e libera, sviluppare lo spirito di appartenenza alla comunità cittadina, promuovere cultura, potenziare il senso del rispetto di ciò che è bene comune.

Quella che si trova in piazza Castello è la prima di cinque librerie che saranno collocate in diverse zone di Augusta. All’inaugurazione sono interventi il sindaco, Giuseppe Di Mare, l’assessore alle Politiche dell’istruzione Ombretta Tringali e l’assessore alla Cultura e Promozione del territorio, Giuseppe Carrabino. Per l’associazione “Genitori e figli” sono intervenuti, tra gli altri, Antonio Caruso, dalla vice presidente Marinella Scalia. Il primo cittadino e gli assessori hanno sottolineato la valenza dell’iniziativa che avvicina i ragazzi alla lettura, portando tanta voglia di cultura in città, ed esaltato il ruolo dell’associazione nella comunità augustana.

Le mini librerie sono casette da collocare in vari punti di Augusta per il cui posizionamento “Genitori e figli” ha chiesto l’autorizzazione al Comune che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa. Come ha spiegato Antonio Caruso la creazione di mini librerie è stata promossa sulla scia dell’esperienza statunitense del book crossing, approdata ormai da anni anche in Europa ed in Italia, sottolineando che l’associazione è formata da cittadini attivi. Marinella Scalia ha illustrato nei dettagli il progetto

La seconda libreria sarà inaugurata il 9 gennaio nel parco giochi della Borgata attiguo al IV Istituto comprensivo “Domenico Costa.” Ne saranno poi collocate ancora tre rispettivamente posizionate: nel quartiere Monte Tauro, una quarta a Brucoli in piazza Castello e in piazza Risorgimento nel quartiere Terravecchia.  Tutti luoghi dove si può leggere un libro seduti in tranquillità. Genitori e figli dal 2013 promuove iniziative a livello sociale e culturale e di beneficenza.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com