breaking news

Augusta | La Principe dona al Comune effigi di personaggi di spicco

3 Dicembre 2022 | by Redazione Webmarte
Augusta | La Principe dona al Comune effigi di personaggi di spicco
Attualità
'
0

Con una suggestiva e partecipata cerimonia,nella cornice del teatro comunale “Giuseppe Amato”, il I Istituto comprensivo “Principe di Napoli” ha donato al Comune effigi di personaggi illustri della città. L’iniziativa, intitolata “Luci dal passato” è stata inserita nell’ambito delle celebrazioni per il riconoscimento ad Augusta del titolo di Città. L’evento è stato trasmesso in diretta streaming da Webmarte.

Suggestiva ed emozionante la cerimonia targata I Istituto comprensivo “Principe di Napoli” che ha visto la storica scuola donare al Comune effigi di alcuni personaggi illustri di Augusta. E’ stata intitolata, come noto “Luci dal passato” quelle luci che hanno illuminato la storia della città. L’iniziativa si è svolta nell’ambito dei festeggiamenti per il riconoscimento del titolo di Città conferito ad Augusta, culminati ieri in piazza Duomo. Nell’auditorium comunale “Giuseppe Amato”, la “Principe di Napoli”, diretta da Agata Sortino, si è privata del busto in marmo dell’onorevole Salvatore Omodei Ruiz,  dei quadri con le foto dell’epoca del sindaco Francesco Omodei Ruiz, dello scienziato Orso Mario Corbino e del direttore Enrico De Donato per farne omaggio alla Città di Augusta al fine di garantirne la fruizione pubblica con la collocazione definitiva nel palazzo municipale.

Durante l’evento è stata data la viva voce degli alunni della scuola secondaria di 1° grado a raccontare le vicende legate a questi personaggi. “Luci del passato” sono affiorate per illuminare la storia della fondazione dell’istituto intitolato a Vittorio Emanuele, ” Principe di Napoli” ; hanno tratteggiato i volti dell’onorevole avvocato Salvatore Omodei Ruiz  e del sindaco Francesco Omodei Ruiz che si adoperarono  per l’istituzione della Scuola Tecinca Ginnasiale  Comunale che rappresenta il nucleo originario dell’istituto; hanno presentato lo scienziato Orso Mario Corbino che tanto si adoperò per elargire contributi all’Istituto che permettessero l’acquisto di beni per la scuola fruibili da alunni e docenti; hanno ricordato il professore Enrico De Donato che fu il cuore e l’anima dell’istituto appena nato, assumendone la direzione. A conclusione della serata  il dirigente scolastico Agata Sortino e il sindaco Giuseppe Di Mare hanno firmato una pergamena formalizzando così  l’atto di donazione. Il primo cittadino ha espresso gratitudine alla scuola per l’iniziativa molto apprezzata dall’amministrazione comunale.

GURADA IL VIDEO

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 379

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *