breaking news

Augusta | La scuola augustana si mobilita a sostegno della campagna vaccinale

7 Settembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | La scuola augustana si mobilita a sostegno della campagna vaccinale
Attualità
'
0

Un appello è stato sottoscritto dal Sindaco Di Mare, il Direttore del distretto sanitario di Augusta Lorenzo Spina, il Segretario provinciale Federazione Italiana Medici Pediatri FIMP Salvatore Patania, e i dirigenti scolastici dei sei istituti della città, per promuovere e sostenere la campagna vaccinale per i più giovani.

I firmatari dell’appello sottolineano come vaccinarsi sia un atto di generosità e di responsabilità nei riguardi di sé stessi, dei propri cari e della intera società, e invitano l’intera comunità scolastica cittadina, a raccogliere l’invito e l’opportunità offerta dall’Asp, che ha predisposto presso il centro vaccinale di piazza Unità d’Italia, uno spazio dedicato agli studenti, venerdì 10 e sabato 11 settembre, dalle ore 15 alle 18 con la presenza e l’assistenza dei pediatri della città.

QUESTO IL TESTO DELL’APPELLO: << In questa fase di avvio del nuovo anno scolastico, siamo tutti impegnati a raccogliere la vera sfida della scuola in questa fase delicata e complessa della vita del nostro paese e della nostra città in particolare, per assicurare a tutti lo svolgimento in presenza delle attività, per la riconquista della dimensione relazionale e sociale dei nostri giovani.

Come sottolineato dal Comitato Tecnico Scientifico, l’organo di consulenza e supporto del Dipartimento della Protezione Civile  alle attività di coordinamento per il superamento dell’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del Coronavirus, il normale svolgimento delle lezioni in presenza in condizioni di sicurezza rappresenta un “momento imprescindibile e indispensabile nel percorso di sviluppo psicologico, di strutturazione della personalità e dell’abitudine alla socializzazione, la cui mancanza può negativamente tradursi in una situazione di deprivazione sociale e psico-affettiva delle future generazioni”.

Ma per garantire il ritorno alla pienezza della vita scolastica e alla ripresa in sicurezza delle attività e delle relazioni proprie del fare scuola, è necessario che ciascuno di noi sia impegnato a partecipare e sostenere la campagna di vaccinazione per assicurare il raggiungimento di un’elevata copertura vaccinale. Come sostenuto dalle autorità sanitarie e scolastiche la vaccinazione “costituisce, ad oggi, la misura di prevenzione pubblica fondamentale per contenere la diffusione della Sars-Cov-2”.

È noto a tutti, e rappresenta ulteriore motivo di preoccupazione, come la variante del virus attualmente in circolazione colpisca i più giovani in maniera anche grave. È perciò determinante realizzare la copertura vaccinale necessaria ad evitare che il virus possa evolvere in ulteriori varianti ancora più aggressive e pericolose.

Senza il raggiungimento di questo obiettivo, si corre infatti il rischio di vanificare il grande lavoro fin qui svolto. Esortiamo tutti a contribuire al raggiungimento dell’obiettivo comune. Sono ormai assoluta evidenza scientifica gli effetti del vaccino, che ha ormai concluso e superato ogni fase di sperimentazione, nel contrastare la diffusione del virus.

Facciamo nostro l’appello del CTS che ritiene necessario promuovere la vaccinazione dei più giovani, considerando che “anche per gli studenti di età uguale o superiore ai 12 anni, benché per questi ultimi è noto che gli sviluppi di una sintomatologia grave sia evento infrequente e che i casi letali sono estremamente rari, nondimeno si rivela essenziale avanzare celermente nella campagna vaccinale”.

Per favorire la vaccinazione dei nostri ragazzi, l’ASP ha predisposto presso il centro vaccinale di piazza Unità d’Italia, uno spazio a loro dedicato, venerdì 10 e sabato 11 settembre, dalle ore 15 alle 18 con la presenza e l’assistenza dei pediatri della città.

Invitiamo l’intera comunità scolastica della nostra città, a raccogliere l’invito e l’opportunità.

Vaccinarsi è un atto di generosità e di responsabilità nei riguardi di sé stessi, dei propri cari e della intera società.>>

Giuseppe Di Mare Sindaco di Augusta

Lorenzo Spina Direttore del distretto sanitario di Augusta

Salvatore Patania Segretario provinciale Federazione Italiana Medici Pediatri FIMP

Agata Sortino dirigente scolastica 1° I.C. Principe di Napoli

Maria Giovanna Sergi dirigente scolastica 2° I.C. O.M. Corbino

Rita Spada dirigente scolastica 3° I.C. S. Todaro

Michele Accolla dirigente scolastico 4° I.C. D. Costa

Renato Santoro dirigente scolastico Liceo Megara

Maria Concetta Castorina dirigente scolastico 2° I.I.S. Ruiz

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com