breaking news

Augusta | Ladri di infissi e materiale ferroso: arrestati dai carabinieri

28 Settembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Ladri di infissi e materiale ferroso: arrestati dai carabinieri
Cronaca
'
0

Stavano rubando infissi e materiale ferroso da un casolare non abitato i due giovani megaresi arrestati dai carabinieri della locale stazione di Augusta.

I carabinieri della Stazione di Augusta hanno arrestato, in flagranza reato, un 24enne censurato e un 28enne pregiudicato, entrambi megaresi, per furto aggravato. I militari, transitando per la contrada Pezza Grande nel corso di un servizio perlustrativo finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, hanno notato strani movimenti in un terreno abbandonato dove i due uomini stavano asportando da un casolare non abitato infissi e altro materiale ferroso, caricandolo sul cassone di una motoape. I carabinieri hanno riconosciuto i due soggetti e insospettiti dalla loro presenza li hanno controllati e arrestati. Dopo le formalità di rito per i due ladri è stata disposta dall’A.G. la sottoposizione agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Inoltre, sono state denunciate tre persone già sottoposte a Daspo, che non avevano adempiuto all’obbligo di firma. Agenti del Commissariato di Augusta hanno denunciato tre giovani, già oggetto di DASPO sportivo, poiché non hanno ottemperato all’obbligo di firma imposto dall’Autorità Giudiziaria. I tre giovinastri, in occasione dell’incontro di calcio tra Mazzarrona Calcio e F.C. Megara Augusta 1908,  disputato ad Augusta il 26 settembre scorso, incuranti degli obblighi derivanti da intemperanze sportive, non si sono presentati agli Uffici di Polizia per adempiere alle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria. Per tale ulteriore mancanza, sono stati denunciati in stato di libertà.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com