breaking news

Augusta | L’Associazione forense megarese compie un anno

Augusta | L’Associazione forense megarese compie un anno
Attualità
'
0

È passato un anno da quando si è costituita ad Augusta la prima associazione di avvocati in città, l’Associazione Forense Megarese (AFM). Premiati gli avvocati Sofia Amoddio ed Enrico Trantino, relatori del primo evento formativo in presenza.

È passato un anno da quando si è costituita ad Augusta la prima associazione di avvocati in città, l’Associazione Forense Megarese (AFM), e la ricorrenza è stata celebrata il 15 luglio u.s. in occasione di un nuovo incontro formativo dal titolo “Deontologia dei rapporti tra avvocati, magistrati e cittadini nella stagione dell’emergenza”. Relatori del partecipato evento formativo, l’avvocatessa siracusana Sofia Amoddio, già componente della commissione Giustizia della Camera dei deputati, e l’avvocato catanese Enrico Trantino, già presidente della Camera Penale “Serafino Famà” di Catania. Presente anche Maria Guerci, componente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Siracusa, che ha portato i saluti del presidente del COA, Francesco Favi. L’incontro è stato moderato dal presidente dell’Associazione Forense Megarese, Puccio Forestiere e coordinato dal segretario del sodalizio, Dario Valmori.

La riuscita iniziativa, tenuta all’aperto nel rispetto delle vigenti misure di contenimento sanitario, si è conclusa con la consegna di due targhe-riconoscimento: la prima a Sofia Amoddio con la motivazione “Per il tenace impegno in difesa di Verità e Giustizia”; la seconda a Enrico Trantino “Per il costante impegno in difesa dell’Avvocatura”. Infine sono state distribuite ai soci le tessere AFM e sono stati consegnati i gagliardetti dell’associazione simbolicamente ai probiviri, Pietro Paolo Amara, Giovanna Fraterrigo, Domenico La Face e Domenica Oteri. Il consiglio direttivo, composto dagli avvocati Puccio Forestiere (presidente), Dario Valmori (segretario), Francesca Marcellino (tesoriere), Fabrizia Burgi, Rosanna Bussichella, Marcello Passanisi, Francesco Romeo e Salvatore Terrone, si dice orgoglioso dei risultati raggiunti nel corso del primo anno, che ha visto l’AFM unica associazione territoriale ad avere realizzato, nonostante le tante difficoltà dovute alla pandemia, una offerta formativa diversificata, con lo svolgimento di ben tre convegni, dei quali uno in materia penale, uno civile ed il terzo, quello del 15 luglio u.s., in materia obbligatoria (deontologia professionale) per un totale di 10 crediti formativi riconosciuti agli avvocati partecipanti.

“Manifesto l’auspicio che il progetto raggiunga ulteriori importanti obiettivi per l’anno 2021, primo tra tutti l’aumento del numero dei soci, già oggi circa 70 su un totale di 120 legali con studio ad Augusta – dichiara il presidente AFM, Puccio Forestiere – Come dicevamo già un anno fa, l’Associazione Forense Megarese deve diventare l’associazione di tutto.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com