breaking news

Augusta| L’AUGUSTANO DOMENICO SICARI VINCE IL PRESTIGIOSO TOUR DI MALTA

Augusta| L’AUGUSTANO DOMENICO SICARI VINCE IL PRESTIGIOSO TOUR DI MALTA
Sport
'
0

Il ciclista megarese tesserato per il Team Rubino Cipollini ha vinto 3 delle 4 tappe del giro.

Il ciclista augustano Domenico Sicari, vince il 22° Tour Ta  Malta, gara internazionale su strada, che si è svolta nell’Isola dei Cavalieri dal 17 al 22 di Marzo. Il giro si è svolto in 4 tappe di cui la prima a cronometro, ed ha visto competere oltre 140 atleti provenienti da tutta Europa . Sono stati 2 gli atleti partecipanti tesserati per il Team Rubino Cipollini, Massimo Rubino, atleta e stratega di prim’ordine, vincitore di centinaia di gare in tutta Italia e l’augustano Domenico Sicari.

La prima tappa, quella a cronometro, era lo spauracchio più grande per i nostri atleti, visto che si scontravano con atleti di levatura internazionale attrezzati per le gare a cronometro, i nostri invece con le “semplici” bici da strada, hanno cercato solamente di contenere i danni riuscendo a perdere dal primo solamente 55 secondi. La seconda tappa, la più dura vedeva gli atleti scontrarsi nel circuito di San Martin , dove dovevano scalare più volte il colle di San Martin, qui Sicari ha incominciato la scalata verso la vetta della classifica, attaccando già dal primo giro e arrivando al traguardo solitario a mani alzate, conquistando Tappa e Maglia di leader della classifica generale. Terza tappa, Nadur Gozo, anch’essa durissima, Sicari non si accontenta del risicato margine di vantaggio sugli avversari e attacca nuovamente, stesso copione della gara precedente, in salita non ha rivali, stacca i compagni di gara e arriva solitario al traguardo incrementando il distacco sul secondo. Nella quarta e ultima tappa, circuito di Saint Paul’s, Sicari e Rubino, cercano di controllare gli avversari e la gara cercando di non far partire nessuna fuga, gli avversari ovviamente non ci stanno e attaccano ripetutamente , Sicari aiutato da Rubino cerca in tutti i modi di ricompattare il gruppo, ma quando Rubino vittima di una foratura si deve fermare, Sicari è costretto a muoversi in prima persona, quindi dopo aver ripreso i fuggitivi li attacca e anche questa volta arriva da solo al traguardo, conquistando la terza tappa e la classifica finale del Tour. L’atleta augustano che corre per il Team Rubino Cipollini aveva come obbiettivo principale della stagione proprio il Giro di Malta e per raggiungere questo obiettivo, ha fatto enormi sacrifici cercando di conciliare lavoro, famiglia e allenamenti ed alla fine è stato ripagato con la prestigiosa affermazione internazionale.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com