breaking news

Augusta | Lavori piscina: si deve spostare prima la cabina elettrica

18 Gennaio 2023 | by Redazione Webmarte
Augusta | Lavori piscina: si deve spostare prima la cabina elettrica
Attualità
'
0

Sarà trasferita nell’area attigua ai pozzi all’interno dei giardini pubblici, la cabina elettrica di trasformazione dell’Enel. Si tratta di un passaggio propedeutico al riavvio dei lavori di riqualificazione della zona dell’ex piscina comunale, fermi per alcuni mesi, che sono ricominciati nei giorni scorsi con la predisposizione dello spazio che accoglierà la cabina.

Sono stati riavviati con i lavori propedeutici al trasferimento della cabina elettrica dell’Enel i lavori di riqualificazione dell’area in cui insiste l’ex piscina comunale.

Gli stessi operai della ditta incaricata di eseguire l’opera stanno lavorando nella zona attigua ai pozzi comunali, all’interno dei giardini pubblici, per realizzare lo spazio che ospiterà la cabina.

Quando quest’ultima verrà traferita dall’Enel potrà entrare nel vivo il cantiere, che prevede l’abbattimento della piscina e l’allargamento dell’imboccatura del viadotto Federico II di Svevia.

L’attuale collocazione cabina elettrica di trasformazione ha scatenato polemiche e malcontento ostruendo, quasi interamente, per chi si trova nella villa comunale, lato levante, la vista sul golfo Xiphonio e su Punta Izzo.

Il cantiere è rimasto chiuso per alcuni mesi, come ha già spiegato l’assessore ali Lavori pubblici Angelo Pasqua per risolvere il problema del posizionamento della cabina e per rimuovere una vecchia conduttura del gas.

L’ex piscina comunale, una volta demolita lascerà il posto ad aiuole, spazi aperti e piazzette; la riqualificazione della zona, prevede anche la realizzazione di una sede stradale avente le caratteristiche di strada urbana di classe F con velocità massima pari a 40 Km/h, con l’allargamento della carreggiata dagli attuali circa 7 metri a 9,25 metri complessivi, con due corsie in uscita larghe una 3,25 metri e l’altra 2,75 metri ed una corsia in entrata di 3,25 metri di larghezza.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 1174

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *