breaking news

Augusta| Le bellezze e il degrado di Augusta in due scatti. Concorso indetto da D.F

Augusta| Le bellezze e il degrado di Augusta in due scatti. Concorso indetto da D.F
Cultura
'
0

Scorci di bellezza e angoli di degrado saranno ritratti nelle immagini scattate dai partecipanti al concorso fotografico “Pezzi di Augusta”, indetto dai giovani di Destinazione Futuro. movimento politico -culturale e presentato, ieri sera, nel corso di una conferenza stampa, tenuta nella sede del movimento CambiAugusta, del presidente Marco Stella, che con Generazione Futuro fa parte della federazione dei movimenti civici #perAugusta. I giovani stanno gettando le basi per realizzare un progetto politico, con al centro il consigliere, Giuseppe Di Mare.

I dettagli dell’iniziativa sono stati spiegati da Rosario Sicari, Vittoria Stella, Federica Mandragona, Federico Roggio, Marco Meloni e Andrea Lombardo, referenti del movimento, che la scorsa estate si è proposto alla città con tanta voglia di fare per incidere su: lavoro, turismo, cultura e sport con progettazione e sinergia. “Augusta è una città che deve essere scoperta e riscoperta, vanta tante bellezze, ma anche luoghi degradati – ha detto Sicari – con il concorso abbiamo voluto creare un’occasione per poter osservare anche da una prospettiva diversa la nostra città”.

Vittoria Stella ha parlato delle modalità di partecipazione al concorso, che richiede la presentazione di due foto, una di una ritraente la bellezza, l’altra di degrado. Entrambe dovranno essere consegnate in formato digitale e in formato cartaceo entro l’8 aprile. Il regolamento verrà pubblicato on line il 5 marzo. Al concorso non potranno competere i fotografi professionisti, non ci sono limiti di età. Come ha fatto sapere Federica Mandragona l’iniziativa si concluderà con l’allestimento di una mostra fotografica che vedrà l’esposizione delle foto di tutti i partecipanti.

Il primo classificato sarà premiato con buoni acquisito dal valore di 400 euro da spendere nei negozi di Augusta aderenti all’iniziativa, al secondo andrà un buono di 250 euro, al terzo un buono di 100 euro, mentre gli under 13 che si piazzeranno al quarto posto riceveranno buoni acquisto di 50 euro. “Non è escluso – precisa Mandragona – che il vincitore possa essere un under 13. Vogliamo che la ricchezza circoli nella nostra città pertanto abbiamo pensato di favorire i commercianti di Augusta”.

Il concorso è sponsorizzato dalla ditta Isme dei fratelli Bramanti, il cui sostegno è stato fondamentale per mettere in piedi l’iniziativa. La giuria sarà composta da un fotografo professionista, da un membro di Destinazione Futuro, da un giovane laureato all’accademia delle Belle Arti, da un esperto nell’organizzazione di eventi, da un rappresentante di istituto delle scuole superiori. Federico Roggio si è soffermato sulla locandina del concorso che ritrae il palco della musica, bello com’era un tempo e pericolante e transennato com’è oggi, proprio per esaltare il fatto che Augusta vanta tante bellezze spesso trascurate.

Dell’aspetto politico che ha unito i giovani di Destinazione Futuro hanno parlato in particolare, Marco Meloni e Andrea Lombardo. “Desideriamo che Augusta ritorni ad avere il ruolo che le compete nella nostra provincia- ha sottolineato Marco Meloni – e a essere com’era quando l’amavano i nostri genitori”. Lombardo ha parlato del progetto politico di Destinazione Futuro, un gruppo composto da oltre 20 giovani augustani residenti nel Comune megarese o fuori sede, studenti e lavoratori con vite e percorsi diversi ma con un unico obiettivo: il futuro di Augusta.  “Vogliamo dare risposte al territorio – ha detto Lombardo – con al centro la figura del nostro consigliere comunale di #perAugusta, Giuseppe Di Mare”.

I giovani stanno studiando per incidere in prima persona nella vita politica cittadina, se ciò lo faranno alla prossima tornata elettorale per le amministrative è ancora presto per dirlo, di certo daranno un apporto fondamentale al progetto politico che da tempo vede protagonista il consigliere Di Mare. Alla conferenza sono intervenuti anche Di Mare e Roberto Meloni, presidente di #perAugusta, i quali hanno evidenziato l’impegno dei ragazzi di Destinazione Futuro che stanno partendo dalle basi per fare politica, perché la politica si fa studiando prima di diventarne protagonisti, iniziando a capire quali sono le esigenze della comunità e del territorio.

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA

[embed_video id=149806]

 

GUARDA LA DICHIARAZIONE DEL CONSIGLIERE DI MARE

[embed_video id=149811]

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com