breaking news

Augusta| Le ragazze della Pallavolo Augusta violano il campo dell’Adrano

16 Gennaio 2017 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Le ragazze della Pallavolo Augusta violano il campo dell’Adrano
Sport
0

Le augustane consolidano la loro posizione nella parte alta della classifica del girone C di serie C femminile.

output_l2vs8d

Secondo successo del 2017 e tre punti fondamentali in trasferta per la Pallavolo Augusta che supera anche il San Giuseppe Adrano a domicilio e mantiene il contatto con la parte più alta della classifica. Una vittoria di carattere e determinazione su un campo ostico con la formazione etnea che nella parte finale del secondo set ha saputo mettere in difficoltà le augustane brave a riprendere il controllo del gioco e a portare a casa senza problemi il risultato nelle ultime due frazioni di gioco.

Dopo la settimana caratterizzata dal ritiro del campionato dell’Annunziata e dal rinvio per il maltempo di alcune delle gare in programma, la decima giornata del girone C della serie C femminile ha proposto per la Pallavolo un atipico impegno di domenica mattina in casa di un ostico Adrano in cerca di punti importanti in chiave salvezza. La formazione megarese è scesa in campo schierando Carmeci in palleggio e Calleri opposta, la capitana Giuffrida e Canneddu schiacciatrici di banda, al centro Vinciguerra e Marino con Marano libero. Inizio a tutto gas delle padrone di casa che approfittano di una partenza con troppi errori nei vari fondamentali delle augustane che però riescono a rimontare progressivamente e si aggiudicano il primo set per 25-22 con Calleri a trascinare l’attacco ospite.

L’inizio del secondo set è di marca augustana, ma a metà parziale un improvvido cartellino prima giallo e poi rosso al tecnico delle megaresi innesca un meccanismo negativo e fin troppo nervosismo che favoriscono la rimonta delle padrone di casa anche grazie ad alcuni errori gratuiti in seconda linea e ad una scarsa efficacia in attacco fino al muro che regala all’Adriano il 25-19.

Nel terzo parziale le augustane tornano in campo con l’innesto della giovane schiacciatrice Miceli ed ingrano progressivamente la marcia giusta grazie ad una battuta più efficace, una difesa più ordinata e buone soluzioni offensive in rigiocata fino al 25-15. Il quarto set è tutto di marca Pallavolo Augusta: Carmeci premia la continuità in attacco delle centrali Marino e Vinciguerra e continua ad innescare a turno sia Giuffrida che Miceli, con Calleri ancora protagonista e best scorer del match con 17 punti. Il 25-9 conclusivo vale altri tre punti pesanti in classifica che, in attesa del recupero della gara della Gupe proprio in casa dell’Adrano, proiettano la Pallavolo Augusta al terzo posto della graduatoria a quota 16 punti in compagnia proprio dell’Ardens Comiso prossimo avversario in casa sabato 21 gennaio alle 18 al PalaBrucoli.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com