breaking news

Augusta| Lega Salvini premier, presentato il circolo guidato da Casertano.

20 Gennaio 2019 | by Redazione Webmarte
Augusta| Lega Salvini premier, presentato il circolo guidato da Casertano.
Politica
'
0

Presentato ieri, nel corso di una conferenza stampa, il Circolo  Lega  Salvini Premier di Augusta alla presenza del coordinatore provinciale Leandro Impelluso e di Fabio Cantarella, responsabile regionale Enti locali. Del direttivo Circolo Lega di Augusta fanno parte: Massimo Casertano (segretario), Concetto Cannava’ (vice segretario), Gianfranco Mignosa (direttore amministrativo), Enzo Frixa,  Rosario Salmeri, Nilo Settipani (dirigenti).

Conferenza stampa di presentazione, ieri, del nuovo Circolo Salvini Premier di Augusta, tenuta dal nuovo segretario del partito, Massimo Casertano, dal coordinatore provinciale Leandro Impelluso e da Fabio Cantarella, responsabile regionale Enti locali, con l’intervento di Nilo Settipani, già consigliere comunale, Gianfranco Mignosa, Patrizia Rametta, dirigente provinciale, Rosario Salmeri, ex consigliere comunale che nei mesi scorsi ha condiviso con Casertano questo progetto politico.

“Augusta c’è”: lo slogan che abbiamo creato vuol significare che Augusta accetta la sfida, intende condividere con passione, con i sacrifici che tutto ciò comporta una nuova sfida sul territorio” ha detto Massimo Casertano il quale ha ripercorso la sua storia politica puntualizzando di aver aderito, oggi, alla Lega Salvini Premier e non 7 anni fa alla Lega per l’indipendenza della Padania. “L’ultimo movimento che ho fondato “Adesso Augusta” continuerà il suo impegno con la mia supervisione, il mio sostegno. Un impegno – aggiunge Casertano – che è forte allo  stato attuale dell’adesione di oltre 120 cittadini, tra i i quali, studenti e professionisti, che hanno scelto la strada del movimento. Che significa oggi essere leghisti in Sicilia? Io rispondo come ha fatto il senatore Stefano Candiani, commissario della Lega in Sicilia, “significa semplicemente restare siciliani, essere orgogliosi delle proprie origini, amare la propria terra e difenderla”.

“Non faccio politica ad Augusta già da 10 anni, non partecipo alla vita politica augustana da tempo- ha detto Rosario Salmeri- sono rimasto affascinato dalla politica del nostro leader nazionale Matteo Salvini e circa un anno fa con Massimo Casertano ci siamo incontrati e abbiamo pensato di condividere un percorso di partecipazione alla vita politica augustana. Un percorso che ci ha portato alla costituzione del Circolo di cui mi onoro di far parte. Darò il mio modesto contributo in base alla mia esperienza”.

“Da ex consigliere comunale sto intraprendendo un nuovo percorso con la Lega, ma soprattutto un nuovo percorso con Matteo Salvini – ha sottolineato Nilo Settipani –  un precorso che avevo imboccato negli anni scorsi col M5S, ma che si è interrotto perché l’attuale amministrazione in 4 anni ha prodotto 0. “In politica le migliori parole sono i fatti” questa è la frase di Salvini che mi ha colpito di più. Ci auguriamo che questo nuovo percorso porti qualcosa di buono alla nostra città.

Casertano, Cantarella e Impelluso

Da Augusta parte un nuovo percorso, aprire un circolo significa mettere un seme nel terreno, aggiungendo ogni giorno qualcosa in più dopo averla valutata. Abbiamo aderito a un progetto – dichiara Fabio Cantarella – perché credevano già tempo addietro ai valori di cui è portatore e il tempo poi ci ha dato ragione. Oggi è un momento molto importante per Augusta e per tutta la lega siracusana. Credo che, oltre agli uomini e alle donne che animeranno in partito in Sicilia, a Siracusa e ad Augusta, occorrerà mettere a punto un programma, questo è un aspetto fondamentale a cui stiamo lavorando; 5-6 punti che caratterizzeranno un programma in Sicilia”. Cantarella ha parlato, tra l’altro, del ponte nell’isola sottolineando che Salvini ha detto che farà scegliere i siciliani

Nelle realtà periferiche la Lega, come ha chiarito Casertano, è più incline ad alleanze con le forze storiche del centrodestra e non è alleata del M5S da nessuna parte. “Nel cartello che governa in questo momento il nostro Paese è supportato da un contratto che prevede vari punti  Se un domani dovessero esserci queste possibilità- ha detto- non trascureremo il fatto. Attualmente noi siamo critici nei confronti dell’amministrazione comunale ma non tanto per partito preso, siamo critici perché sta amministrando male, perché vorremmo un’amministrazione attenta a quelli che i programmi che ha presentato e soprattutto le esigenze della gente. L’attuazione del programma è pari al 3-4%a un anno dalla scadenza del suo mandato non possiamo non essere critici”.

Per quanto riguarda le prossimi amministrative se sarà possibile fare una coalizione con il centrodestra con un candidato degno la Lega ci sarà, altrimenti andrà da sola con un proprio candidato. Sulla scelta dell’ex coordinatore di “Noi con Salvini”, Franco Saraceno e del suo gruppo di non entrare a far parte del Circolo: “La lega non è la casa di qualcuno o un posto dove possono emergere individualismi; qua si fa squadra c’è un codice etico che si sottoscrive con regole ben precise, non ci sono capi. Primeggiare sugli altri senza aver fatto militanza e aver contribuito a organizzare gli eventi. Le  nomine sono transitorie, si rema tutti nelle stessa direzione. Prima il partito non era Lega – ha spiegato Leandro Impelluso – era “Noi con Salvini”, quando c’è stato il commissariamento di “Noi con Salvini”, il commissario Gambiani ha annullato tutte le cariche. Non è stato buttato fuori nessuno, tutti si dovevano adeguare a quella direttiva. Noi cerchiamo persone disposte a lavorare sul territorio, non a primeggiare”.

Del direttivo Circolo Lega di Augusta fanno parte: Massimo Casertano (segretario), Concetto Cannava’ (vice segretario), Gianfranco Mignosa (direttore amministrativo), Enzo Frixa, Rosario Salmeri, Nilo Settipani (dirigenti).

LE INTERVISTE

[embed_video id=171730]

 

LE RISPOSTE AI GIORNALISTI

[embed_video id=171739]

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com