breaking news

Augusta| L’Inps chiude: i consiglieri Tripoli e Triberio lanciano un appello alla politica

Augusta| L’Inps chiude: i consiglieri Tripoli e Triberio lanciano un appello alla politica
Attualità
0

La sede di Augusta dell’Inps sarebbe prossima alla chiusura. Lo comunicano i consiglieri Alessandro Tripoli del Partito democratico e Giancarlo Triberio di Liberi e Uguali – Centopassi chiedendo un intervento del  senatore Giuseppe Pisani a livello nazionale.

“Apprendiamo della procedura di chiusura definitiva dell’agenzia Inps di Augusta. Sembra di leggere quasi un necrologio in quanto muore un servizio che, soprattutto per gli anziani e imprese, era di grande utilità”. Ciò è quanto dichiarano i consiglieri di opposizione Tripoli e Triberio. “Troviamo alquanto grave – aggiungono – che nonostante l’Inps abbia chiesto a questa amministrazione 5 Stelle già il 31 maggio  2017, con nota protocollata in data 05 giugno 2017, una soluzione di locali alternativi all’attuale sede, la stessa non abbia fatto nulla di concreto per scongiurare questo danno ai cittadini e alle imprese”.

I due consiglieri lanciano un appello a tutta la politica per fare fronte comune mettendo da parte le logiche di schieramento, e chiedono a gran voce al senatore, Giuseppe Pisani, di far valere tutto il suo peso politico con il nuovo governo 5 Stelle-Lega, al quale andrà a votare la fiducia.  “Il nostro parlamentare e la nostra amministrazione- concludono Alessandro Tripoli e Giancarlo Triberio – si spendano senza risparmio, anche col loro partito di maggioranza governativa, al fine di scongiurare la chiusura dell’Inps che, oltre a fornire servizi indispensabili per cittadini ed imprese, come ogni ufficio dello Stato costituisce un presidio di legalità nel nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com