breaking news

Augusta | M5S: “ridateci il Muscatello!”

Augusta | M5S: “ridateci il Muscatello!”
Politica
'
0

Roberta Suppo, Marco Patti e Chiara Tringali: “Augusta ha dovuto, non senza ripercussioni per la salute pubblica, rinunciare a quasi tutti i posti letto dell’Ospedale Muscatello, trasformato in Covid Center”.

“Chiediamo se non sia arrivato il momento di restituire i reparti di Medicina e di Chirurgia ad Augusta e agli altri Comuni che fanno riferimento al Muscatello”. È l’appello del gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle composto dalla capogruppo Roberta Suppo e dai consiglieri Marco Patti e Chiara Tringali, secondo i quali “Augusta ha dovuto, non senza ripercussioni per la salute pubblica, rinunciare a quasi tutti i posti letto dell’Ospedale Muscatello, trasformato in Covid Center”.

“A differenza dei comportamenti strumentali e manipolatori tenuti da alcuni soggetti durante l’Amministrazione Di Pietro – affermano i consiglieri del M5S – non intendiamo addossare la colpa all’attuale primo cittadino; tuttavia, chiediamo al Sindaco di farsi portavoce, presso la Regione Siciliana e l’ASP di Siracusa, dell’esigenza di riaprire i reparti chiusi e riavviare il programma di espansione del nosocomio. Questo perché la nostra Città – uno dei più grandi porti del Mediterraneo, sede di una importante Base militare, con un’enorme insediamento industriale e con gravi problemi di incidenza di gravi patologie quali quelle oncologiche – ha bisogno urgente di un punto di riferimento sanitario di un certo livello.

È ora, insomma, di riaccendere i fari sul Muscatello. Noi intendiamo farlo presto e ci dichiariamo disponibili fin da adesso a sostenere chi vorrà fare altrettanto”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com