breaking news

Augusta| Marcello Giordani e Lorenzo Licitra sul palco di piazza Duomo

Augusta| Marcello Giordani e Lorenzo Licitra sul palco di piazza Duomo
Spettacolo
'
0

Oltre 2.000 spettatori hanno gremito piazza Duomo ieri sera per assistere all’evento conclusivo del cartellone “Augusta in musica” offerta dalla Young Artist Plus YAP, Accademia musicale Marcello Giordani.

Ha catturato il folto pubblico presente nella centralissima piazza il concerto intitolato “Yap we rock”. Un viaggio musicale tra note e suggestioni emozionali con la partecipazione straordinaria di Lorenzo Licitra e del tenore Marcello Giordani. Sul palco anche gli allievi Yap accompagnati dall’omonima band. Hanno intonato brani dei più noti cantautori italiani e non solo Francesca Cappitta, Erminia Garufi, Chiara Gigliottino, Giulia Padova, Michele Guagliardo che ha cantato anche insieme con il padre Marcello Giordani, l’artista catanese Adelaide Cavallaro, Valentina Marino, Giorgia Fazio, Erminia Caruso, Giordana Petralia. Giordani e Licitra infine hanno cantato insieme il brano “Caruso” di Lucio Dalla.

Nel corso dello spettacolo Rosanna Scarcella ha fatto dono di due dipinti tratti dai cartelli dell’opera dei pupi al cantante Lorenzo Licitra e al suo maestro pianista  e due coffe dipinte (borse tipiche siciliane ) al soprano  Mariella Arghiracopulos e a Wilma,  moglie di Marcello Giordani. I cartelli sono le locandine che i pupari di un tempo realizzavano in grandi dimensioni con materiali poveri (carta pacco) e pigmenti naturali per pubblicizzare l’episodio che sarebbe stato messo in scena. I “cartelli” sono vere opere naif di grande pregio. “Di cultura si vive” ha evidenziato il tenore augustano che ha mantenuto la sua promessa di portare la musica ad Augusta, non solo lirica ma note in ogni declinazione e che quest’anno ha regalato un diverso genere musicale per attrarre anche un pubblico più giovane

Il tenore ragusano Lorenzo Licitra coltiva la sua passione per la musica già da bambino, è egli stesso, infatti, a raccontare come abbia avuto un microfono come primo giocattolo. Intraprende studi che lo portano a rafforzare le sue doti innate, dopo un primo approccio televisivo in giovane età, arriva al talent show musicale “X Factor” dove vince l’edizione l’undicesima edizione, il 14 dicembre 2017, con un’inedita versione di un classico brano di Madonna, In The name of Love battendo inaspettatamente i quotatissimi Maneskin.

Augusta in musica è stata riproposta quest’anno dopo il successo ottenuto nella prima edizione del 2017.Il programma ha previsto 2 eventi. Il 28 giugno nel salone di rappresentanza del Circolo Unione si è svolta la prima manifestazione con Pomeriggio Musicale “Giovani Yap in concerto” Si sono esibiti gli allievi delle classi di pianoforte dei docenti Rosy Messina e Francesca Bari; clarinetto dell’insegnate Antonietta Salanitro; coro voci bianche a cura di Rosy Messina e canto moderno (Mariella Arghiracopulos e Giorgia Fazio). Il 20 luglio è stata la volta del Live street music a Brucoli: un pot-pourri di musica, canto classico e moderno con flashmob e coinvolgimento del pubblico. Tutti gli artisti si sono esibiti a titolo gratuito. La preparazione logistica di “Augusta in musica” è stata curata dall’insegnante Cettina Messina. Al concerto finale hanno assistito, tra gli altri, il sindaco Cettina Di Pietro e l’assessore alla Cultura, Giusy Sirena.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com