breaking news

Augusta| Marina e Società storia patria: Convegno su ruolo della città nelle relazioni internazionali

23 Novembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Marina e Società storia patria: Convegno su ruolo della città nelle relazioni internazionali
Attualità
0

Oggi nella sala dipartimentale di Marisicilia, si è svolta la conferenza sul ruolo di Augusta, città al centro del Mediterraneo, nelle relazioni internazionali, organizzata dalla Marina militare in collaborazione con la “Società Augustana di Storia Patria” e condotta dall’ammiraglio di divisione Nicola de Felice alla presenza di Autorità civili e militari.

Nell’ambito delle iniziative caratterizzate dal “raccontare la storia” si è svolta questa mattina  nella sala dipartimentale della Marina militare la conferenza “Il ruolo di Augusta, città al centro del Mediterraneo, nelle relazioni internazionali”. Relatore  è stato l’ammiraglio di divisione Nicola De Felice, comandante militare marittimo in Sicilia. “La fondazione di Augusta si deve a Federico II di Svevia che aveva intuito l’importanza strategica del sito nel cuore del Mediterraneo. Importanza che ha determinato nel tempo interessi di natura commerciale e militare. Ancora oggi Augusta è uno dei più importanti porti militari e industriali d’Italia. Il porto ed il terminal rappresentano il punto di incontro ideale del trasporto marittimo per tutte le merci provenienti o destinate ai porti del Mediterraneo, del Mar Nero, del Medio Oriente, dell’ Estremo Oriente e dell’ India, in quanto posizionati al centro del Mediterraneo e a Sud dell’ Europa. Nonostante ritardi in ambito infrastrutturale, Augusta può rappresentare ancora ai nostri giorni un importante snodo per molteplici aspetti anche di rinascita territoriale per divenire sempre più competitiva non solo nel contesto delle realtà portuali italiane ma anche e soprattutto cuore pulsante del Mediterraneo e crocevia di popoli.

Dopo la conferenza, gli ospiti intervenuti, gli alunni e i dirigenti scolastici dell’ istituto nautico “Duca degli Abruzzi” di Catania e dell’istituto comprensivo “Orso Mario Corbino” di Augusta sono stati accompagnati in visita alla base navale a bordo di Nave Sirio, unità navale del Comando Forze da Pattugliamento per la Sorveglianza e la Difesa Costiera (Compforpat). “A nome della Società Augustana di Storia Patria  – dichiara Giuseppe Carrabino, presidente della Società – esprimo gratitudine nei confronti dell’ammiraglio Nicola De Felice per la preziosa collaborazione che ha permesso di operare in sinergia offrendo alla città questa importante occasione di riflessione sulla sua storia e sulle concrete possibilità di riscatto futuro.

Un nuovo appuntamento, dunque, con il Festival della Storia Patria, in corso di svolgimento da più di un mese ad Augusta. Convegni, conferenze, libri, concorsi hanno di fatto focalizzato l’attenzione sulla memoria e l’identità della città e del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com