breaking news

Augusta| Mdp, Zappulla: interviene sulla visita del presidente Annunziata in Comune

11 Aprile 2017 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Mdp, Zappulla: interviene sulla visita del presidente Annunziata in Comune
Politica
0

“Basta ambiguità sul porto – dice il parlamentare nazionale – Di Pietro chiarisca prima del vertice alla Regione”.

yap recording“L’amministrazione comunale di Augusta chiarisca subito quali sono le iniziative che intende materialmente promuovere in difesa della sede dell’Autorità di Sistema Portuale della Sicilia Orientale, e il presidente della Regione Rosario Crocetta incontri immediatamente le organizzazioni sindacali insieme alle forze politiche, sociali e imprenditoriali della Città”.

Il deputato di Articolo 1 Movimento Democratico e Progressista, Pippo Zappulla, interviene sulla visita ad Augusta del nuovo presidente Adsp, Andrea Annunziata, ricevuto il 10 mattina a Palazzo di Città dal sindaco, Maria Concetta Di Pietro, insieme al commissario straordinario dell’Autorità, Antonio Donato.

“Non si riesce a comprendere, o forse si comprende benissimo, perché sia stato tenuto nella piû completa riservatezza un incontro cosî importante, in un momento cosî cruciale per impedire al ministro Graziano Delrio la pubblicazione del decreto sullo scippo del Porto in favore di Catania.

300x250La sindaca Di Pietro cosa aveva da dire al presidente Annunziata che l’opposizione consiliare non poteva ascoltare? Perché ha rilasciato scarne dichiarazioni, tardive e fumose, che non spiegano nulla alla sua città e ai suoi elettori? Perché ricorre ancora una volta al bullismo della querela annunciata a chi protesta per l’assenza di chiarimenti alle forze politiche, sociali e imprenditoriale? Di cosa ha paura, per difendersi tentando di impaurire persino chi non può nemmeno essere sfiorato dalle minacce di chicchessia?
L’azione dell’Amministrazione 5 Stelle continua a essere caratterizzata da opacità e ambiguità preoccupanti, che minano alla base le iniziative di quanti, sindacato in testa, si stanno seriamente battendo seriamente per il futuro economico e occupazionale. Ora è il momento che i 5 Stelle dicano parole chiare, una volta per tutte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com