breaking news

Augusta| “Megara 2018” 3 giorni di esercitazione di Protezione civile

Augusta| “Megara 2018” 3 giorni di esercitazione di Protezione civile
Attualità
'
0

Si terrà il 25, il 26 e e il 27 maggio 2018, la “Megara 2018” esercitazione provinciale di Protezione civile, organizzata dalla Misericordia Augusta.

La “Megara 2018” è organizzata in collaborazione con il Comune di Augusta, il dipartimento regionale di Protezione civile, il coordinamento provinciale delle Misericordie di Siracusa e Ragusa e la task force di “Psicologi per i popoli”, per testare la macchina operativa in caso di calamità nel territorio megarese. Il tema del progetto è legato alla gestione del rischio sismico e prevede la realizzazione di un contesto di esercitazione con dispiegamento reale di uomini e mezzi, nonché una formazione teorica su tutto ciò che riguarda il Sistema di Protezione Civile Nazionale. L’esercitazione, che si svolgerà nell’area del Comune di Augusta, inizierà con un graduale coinvolgimento dei vari livelli territoriali, in modo da poter sviluppare e testare l’attivazione dei livelli comunali con le Associazioni di Protezione civile del Comune di Augusta e del coordinamento delle Misericordie di Siracusa-Ragusa, coinvolgendo strutture pubbliche e private.

L’esercitazione “Megara 2018” testerà il coordinamento e l’attivazione del nuovo nucleo dell’Area Emergenza della Misericordia di Augusta e del coordinamento delle misericordie di Siracusa e Ragusa, oltre la preparazione delle squadre. All’interno della stessa è prevista una simulazione in mare organizzata dalla Capitaneria di Porto di Augusta in collaborazione con le società Rimorchiatori Riuniti Augusta, Anapo Augusta, Snad Augusta, Ternullo Augusta, Patania Augusta, Pxa srl Augusta. I volontari della Misericordia  esprimono gratitudine nei confronti di  tutta la Capitaneria di Porto di Augusta, in particolar modo  nei confronti del comandante, il capitano di  vascello Attilio Montalto per la sua collaborazione.

Ad assistere all’evento sono stati invitati gli alunni del I Istituto comprensivo “Principe di Napoli”, ai quali verrà spiegato lo scenario simulato e quali sono i comportamenti da tenere in caso di calamità. La Misericordia sottolinea l’impegno del dirigente scolastico,  Agata Sortino e del suo corpo docenti per la collaborazione a questa iniziativa. “Non potevano mancare i “nostri ragazzi” del secondo Istituto Superiore “Aarangio Ruzi”di Augusta – dice il governatore della Misericordia, Marco Arezzi, i quali sono stati preparati e formati sulle modalità di intervento di primo soccorso, sui protocolli e sulle normative del sistema di Protezione civile nazionale. Come ogni anno, l’Istituto accoglie le nostre iniziative e in particolare il nostro progetto “Scuola sicura”, inserendolo tra le attività di alternanza scuola-lavoro. Il progetto mira a diffondere le tecniche di intervento di primo soccorso, protezione civile, ma soprattutto a diffondere la cultura del volontariato e dell’aiuto concreto al prossimo.  grazie al dirigente scolastico Maria Concetta Castorina e e alla docenti Marinella  Strazzulla e Rosanna Bellistri  per la loro collaborazione, rendendosi disponibili e a partecipando attivamente all’iniziativa. Invitiamo la cittadinanza nei giorni 25-26 e 27 maggio 2018 a visitare in piccoli gruppi la nostra area di ammassamento situata nella tendostruttura sportiva “Palajonio” e a fermarsi ad osservare le nostre simulazioni”.

Il Comune di Augusta e l’associazione Sportiva “Maritime” hanno concesso gli spazi.  La Misericordia  si scusa in anticipo per il rumore e il trambusto che l’esercitazione causerà nei prossimi giorni, per cui invita tutti a farsi portavoce con  i propri conoscenti, così da non creare allarmismo all’interno del territorio. La Misericordia sottolinea inoltre la disponibilità del sindaco Cettina Di Pietro, dell’amministrazione comunale, del comando della Polizia municipale di Augusta e il dipartimento regionale di Protezione civile nell’aver  accolto l’iniziativa. Per chiarimenti o informazioni è possibile  contattare la sala della Misericordia (attiva h24) al numero 366-9917606 o  il numero 0931/991717(attivo dalle 8.00 alle 20..00) o recarsi nella sede di  via Antonio Gramsci 15/23.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 94

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *