breaking news

Augusta| “Mobilità Sostenibile”. Le proposte del consigliere Salvo Aviello

Augusta| “Mobilità Sostenibile”. Le proposte del consigliere Salvo Aviello
Attualità
'
0
Protocollate due mozioni di indirizzo che prevedono la realizzazione di piste ciclabili,  per cercare di dare un contributo alle scelte future dell’amministrazione. “Puntare su una mobilità sostenibile è diventata una necessità improrogabile per una attenta Amministrazione che intende migliorare la vivibilità del proprio centro urbano”.

“La nostra malridotta Augusta, anche nel settore viabilità, vive una stagione di degrado ed inciviltà, che negli anni è via via peggiorata, riducendo i nostri centri abitati in luoghi caotici e malsani.  L’inquinamento atmosferico già gravemente compromesso dalle emissioni industriali, subisce un ulteriore peggioramento in conseguenza del traffico congestionato  dalle auto, la stessa fruibilità delle strade è fortemente ostacolata da posteggi selvaggi, spesso in doppia fila, dalla poca presenza della Polizia Municipale che si trova in carenza di organico, il tutto in uno scenario che vede la nostra città ancora priva di un piano urbano del traffico, che dia ordine e guardi al futuro nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente. Nei giorni scorsi – spiega Salvo Aviello – ho voluto porre con forza all’attenzione dell’Amministrazione questo problema protocollato due mozioni che indirizzino le future scelte, sui temi di una mobilità sostenibile, che abbia l’obbiettivo di una sensibile riduzione delle emissioni di CO2, che preveda la realizzazione di piste ciclabili, che promuovi l’utilizzo della bicicletta, considerando percorsi formativi ed informativi, anche all’interno delle scuole , sui benefici per il cittadino e per la collettività sull’uso della bicicletta come mezzo di trasporto per uno sviluppo sostenibile del nostro centro urbano. Tutti gli studi – secondo il consigliere comunale – affermano i pregi di questo mezzo che non inquina, riduce la probabilità di incidente, favorisce la socializzazione, fa bene alla salute, non fa rumore. Nei paesi più civili d’Europa l’utilizzo della bicicletta raggiunge il 30% di impiego, ed è stato comprovato come il mezzo più idoneo e veloce per gli spostamenti in città  che di solito non superano la distanza di 5 km. Ho presentato inoltre un’idea nuova per regolamentare la viabilità dell’intero asse viale Italia-Giovanni Lavaggi,  che prevede la realizzazione di una pista ciclabile in doppio senso di marcia in sede propria, ubicata lungo il marciapiede nella zona attualmente adibita alla sosta delle autovetture, la sosta di conseguenza sarà prevista di fianco alla pista ciclabile e da questa separata da apposito cordolo, la carreggiata di marcia a senso unico per gli automezzi sarà quella in uscita dal centro urbano . In Olanda hanno costruito alcuni mesi fa la prima pista ciclabile solare, quanto Augusta deve ancora “pedalare” prima di vederne realizzata una in asfalto?”

PISTA CICLABILE

 

 

 

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com