breaking news

Augusta | Neroverdi indomabili: sconfitta la capolista Lav. Caterina Catania C5

16 Ottobre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Neroverdi indomabili: sconfitta la capolista Lav. Caterina Catania C5
Sport
'
0

Grande match quello offerto al Palajonio per la 5^ giornata del campionato regionale di serie C1 tra Megara Augusta C5 e Lav. Caterina Catania, capolista, sconfitta 3 a 2 con reti di Sparagnini (nel 1t.), Pagliaro e Pasqua (nella ripresa).

La prima frazione di gara che si chiude con i padroni di casa in vantaggio (rete di Sparagnini) sugli avversari etnei (in sofferenza per l’incisività e pressing dei neroverdi). Ritmi alti, grandi spunti di gioco e repentini capovolgimenti di fronte. Nella ripresa cala il ritmo di gioco del Megara Augusta ed esce la formazione allenata da Sanfilippo, che perviene prima al pareggio con Di Prima, e poi passa in vantaggio con Lauria appena entrato. Ma il carattere, la voglia di soffrire e di stringere i denti è sempre presente tra i neroverdi che gli ultimi 10 minuti di gioco sono veementi: tutti i reparti si fanno trovare preparati a contenere gli avversari e a ripartire in maniera precisa e puntuale. Grande prestazione dell’estremo neroverde Sicari (al posto di Mignosa fuori per squalifica), che ha dimostrato padronanza tra i pali. Prima il Megara Augusta perviene al pareggio con Pagliaro (2 a 2). Rete che da nuova linfa alla reazione megarese, poi in chiusura di match la rete vittoria di Pasqua fa esplodere letteralmente la panchina neroverde, consapevole di avere compiuto una impresa battendo la forte capolista.

Il commento a fine gara di mister Pietro Armenio: “Un grande primo tempo, nel secondo tempo abbiamo avuto qualche momento di smarrimento, poi superato e azzerato lo svantaggio iniziale. Abbiamo disputato una prestazione scintillante e fenomenale, così come ha dimostrato di essere questo gruppo. Vincere con la capolista non è cosa da poco, ci eravamo prefissati questo obiettivo a inizio di settimana, ci siamo riusciti, fa morale, ed è il risultato che ci ripaga dei tanti sacrifici fatti fino ad oggi”.  

Il commento a fine gara di mister Pietro Armenio: “Un grande primo tempo, nel secondo tempo abbiamo avuto qualche momento di smarrimento, poi superato e azzerato lo svantaggio iniziale. Abbiamo disputato una prestazione scintillante e fenomenale, così come ha dimostrato di essere questo gruppo. Vincere con la capolista non è cosa da poco, ci eravamo prefissati questo obiettivo a inizio di settimana, ci siamo riusciti, fa morale, ed è il risultato che ci ripaga dei tanti sacrifici fatti fino ad oggi”.  

GUARDA IL VIDEO

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com