breaking news

Augusta | Neroverdi scatenati contro il Biancavilla sconfitto 8 a 1

5 Febbraio 2022 | by Francesco Giordano
Augusta | Neroverdi scatenati contro il Biancavilla sconfitto 8 a 1
Sport
'
0

Sulle ali dell’entusiasmo e tanto gioco la Pol. Megara Augusta C5 vince 8 a 1 contro il Biancavilla e consolida il primo posto assoluto in classifica staccando di 5 punti la diretta inseguitrice Montalbano.

Inizio di gara con qualche errore di troppo nella finalizzazione sotto porta avversaria evidenziata dai continui richiami dalla panchina di mister Armenio, subito dopo si è assistito ad un vero e proprio crescendo della formazione di casa, che chiude la prima frazione di gioco 3 a 0 con reti di Pasqua e doppietta di Garofalo. Poi si cambia registro e si è assistito ad un vero e proprio crescendo della formazione di casa, che chiude la prima frazione di gioco 3 a 0 con reti di Pasqua e doppietta di Garofalo.  Nella ripresa si è visto il reale Megara Augusta, cinico e molto schematico, che ha fatto proprie le ultime indicazioni (spogliatoio) del tecnico Armenio ed applicate alla lettera dai propri ragazzi. Garofalo apre le marcature nella ripresa, seguito dalla doppietta di Pasqua, la rete di Pagliaro e la chiusura di Palumbo.

Il commento a fine gara di mister Pietro Armenio: “Abbiamo disputato una buona gara, ma si è evidenziato anche una leggera stanchezza dovuta all’ultimo turnover intenso durante la disputa della Final Four. Un calo fisico, che ci può stare, che è durato fino alla fine del primo tempo, anche se devo dire che siamo andati sempre vicino al gol e in certi casi anche sfortunati. Dopo la fine del primo tempo ho avuto modo di spiegare ai ragazzi (spogliatoi), che dovevamo dimostrare quanto di buono avevamo fatto nel fine settimana e loro hanno risposto alla grande per tutto il secondo tempo con un risultato che poteva lievitare ulteriormente. In avanti di 8 reti ho preferito mandare in campo qualche Under come Arrigo e Russo, per stimolarli e farli crescere”.  

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *