breaking news

Augusta | Nuova illuminazione per l’ex Sp 1 da realizzare con 260 mila euro

Augusta | Nuova illuminazione per l’ex Sp 1 da realizzare con 260 mila euro
Attualità
'
0

Con una somma pari a 260 mila euro da finanziare reperendo i fondi dalla norma “Fraccaro”, l’Amministrazione comunale intende dotare lAugusta –Brucoli (ex Sp 1), nel tratto compreso tra l’incrocio di viale America e la nuova caserma dei Vigili del fuoco e la via Xiacche, di un nuova illuminazione a completamento di quella già esistente. La Giunta municipale ha esitato la relativa delibera.

L’impianto di illuminazione della strada Augusta –Brucoli (ex Sp 1), nel tratto compreso tra l’incrocio di viale America e la nuova caserma dei Vigili del fuoco e la via Xiacche, verrà completato con un intervento da realizzare con un importo pari a 260 mila euro. E’ quanto deliberato la giunta municipale. Si tratta di lavori improcrastinabili al fine di salvaguardare l’incolumità pubblica. Considerato che tali opere non possono essere eseguite dal personale del servizio di manutenzione, perché privo di adeguate competenze e attrezzature, risulta necessario ricorrere all’affidamento esterno a ditte specializzate nel settore ed in possesso dei requisiti di legge. Pertanto il settore Lavori pubblici ha predisposto gli atti necessari per l’affidamento esterno degli interventi di manutenzione. Progettista è l’ingegnere Antonio Mangano e responsabile unico del procedimento è stato nominato Giuseppe Gulino, entrambi in organico al Comune.

Il progetto trova copertura finanziaria nella norma “Fraccaro”, provvedimento adottato dal ministero allo Sviluppo economico che assegna i contributi stanziati dal Decreto Crescita in favore dei Comuni, per la realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile. Con la nuova illuminazione si completerà la messa in sicurezza dell’Augusta -Brucoli la cui carreggiata lo scorso maggio è stata dotata di nuova asfalto. Una strada che è stata danneggiata dal maltempo nell’autunno del 2021, quando il territorio di Augusta è stato investito da nubifragi che hanno ulteriormente dissestato le strade. La porzione di carreggiata che interessa il primo tratto dell’ex strada provinciale numero 1 Augusta –Brucoli è da diversi mesi passata alle competenze del Comune. Quindi l’Ente locale può intervenire direttamente, evitando richieste e solleciti. La strada in questione è particolarmente trafficata, soprattutto durante la stagione estiva per raggiungere il borgo marinaro di Brucoli.

Per quanto riguarda l’illuminazione pubblica sono tanti i problemi ancora da risolvere “Accendiamo intanto queste “lampadine” –commenta il sindaco Giuseppe Di Mare –  ma siamo già a lavoro per intervenire con altri progetti nei vari quartieri della città e nelle periferie che, a piccoli passi, illumineremo”. Il mese scorso il Consiglio comunale ha approvato il progetto di finanza (di partenariato pubblico -privato) con cui l’amministrazione comunale rivoluzionerà l’intero sistema di pubblica illuminazione comunale. Non solo si risolveranno le criticità di un impianto vetusto, ma saranno risparmiate 983 tonnellate di CO2 equivalente ogni anno, grazie ad una totale conversione di tutti gli apparecchi illuminanti con corpi a Led. Il Comune di Augusta abbandonerà definitivamente le lampade al sodio.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *