breaking news

Augusta | Nuovi lampioni a led illuminano corso Sicilia fino al viadotto [VIDEO]

Augusta | Nuovi lampioni a led illuminano corso Sicilia fino al viadotto [VIDEO]
Attualità
'
0

E’ stato acceso questo pomeriggio il nuovo impianto di pubblica illuminazione di cui è stato dotato il cavalcavia di Corso Sicilia, sul tratto compreso tra la rotatoria e l’innesto con il Viadotto Federico II di Svevia. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Caltagirone e finanziati con una somma pari a 71 mila euro, attinta dal contributo regionale che il Comune ha ricevuto perché interessato dai flussi migratori. L’accensione è avvenuta alla presenza del sindaco Di Mare, dell’assessore Pasqua, del vice presidente del Consiglio comunale, Biagio Tribulato e del rup Giuseppe Gulino. I nuovi lampioni sono in totale 45.

Nuova illuminazione a led con 45 lampioni sul tratto compreso tra la rotatoria di corso Sicilia e l’innesto con viadotto Federico II di Svevia. Lampioni tutti nuovi e che hanno sostituito quelli “secolari”, in gran parte arrugginiti, alcuni dei quali caduti anche a seguito del maltempo. L’accensione del nuovo impianto è avvenuta oggi pomeriggio alla presenza del sindaco Giuseppe Di Mare, dell’assessore ai Lavori pubblici, Angelo Pasqua, del vice presidente del Consiglio comunale, Biagio Tribulato e del rup Giuseppe Gulino.  I lavori, per un importo pari a 71 mila euro, finanziati con il contributo regionale destinato al Comune di Augusta, in quanto territorio investito dai flussi migratori, sono stati eseguiti dalla ditta Caltagirone.

“Questo è uno degli interventi di pianificazione della viabilità e della sicurezza urbana che abbiamo previsto e che ha una duplice valenza: efficientare l’impianto comunale  visto che si tratta di impianti di ultima generazione  ristabilire le condizioni di sicurezza”  ha detto il sindaco Di Mare, che ha espresso gratitudine all’ufficio tecnico comunale. L’assessore Pasqua ha reso noto che l’amministrazione comunale si sta impegnando affinché in tutte le strade sia effettuata la manutenzione ordinaria della pubblica illuminazione. “Abbiamo trovato anche lampadine risalenti addirittura al 1970. In Consiglio comunale – ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici – porteremo per l’approvazione anche un progetto di finanza, relativo alla rivisitazione totale dell’illuminazione cittadina”.

GUARDA IL VIDEO

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *