breaking news

Augusta | Nuovo pozzo: lavori giunti alla terza fase, si concluderanno entro il mese di luglio

Augusta | Nuovo pozzo: lavori giunti alla terza fase, si concluderanno entro il mese di luglio
Attualità
'
0

Il nuovo pozzo sarà completato tra giugno e luglio. La Maxom sostiene le spese per il terzo lotto. Nelle scorse settimane a 350 metri di profondità l’acqua è risultata limpida. Soddisfazione esprime il sindaco Di Mare.

Sono in dirittura d’arrivo i lavori di realizzazione del nuovo pozzo, all’interno dei giardini pubblici, che sta sorgendo a pochi metri di distanza da quello esistente. Completate le prime due fasi, si passa ora alla terza.  Resta da eseguire l’installazione dell’impianto elettrico con una somma pari a 40 mila euro, che sarà finanziata dalla Maxcom, società titolare del deposito costiero di carburante che si trova in via Lavaggi. Con quest’ultima il Comune ha siglato una convenzione nei giorni scorsi, come fa sapere l’assessore ai Lavori pubblici e vice sindaco Beniamino D’Augusta. Presenti, alla stipula del documento: il sindaco Giuseppe Di Mare, l’assessore D’Augusta, il responsabile del settore Lavori pubblici, Carmelo Bramato, il direttore dei lavori Gianfranco Passanisi. Per la Maxcom sono intervenuti il direttore Orazio Piccinini e Massimo Alonzi. I lavori del primo lotto sono stati eseguiti a cura di Sonatrach e Sasol mentre per il secondo lotto hanno provveduto Gespi e Nico.

Soddisfazione ha espresso il sindaco Di Mare: “racconteremo le storie che ruotano attorno a questo pozzo in seguito all’erogazione dell’abbondante acqua che lo stesso porterà nelle utenze domestiche e non degli abitanti di Augusta isola”. Nelle scorse settimane a 350 metri di profondità l’acqua è risultata limpida. Una volta smaltito il materiale di risulta derivato dai lavori di scavo verrà avviata, appunto, l’ultima fase che è quella della connessione del pozzo alla condotta idrica e della successiva installazione dell’impianto elettrico. Gli interventi del primo lotto, sono consistiti nella perforazione e nell’incamiciatura; il secondo lotto ha riguardato l’acquisto e il montaggio di due pompe e il terzo lotto vedrà il pozzo dotato di impianto elettrico.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com