breaking news

Augusta | Olimpiadi astronomia: alle finali ancora un alunno del Ruiz

Augusta | Olimpiadi astronomia: alle finali ancora un alunno del Ruiz
Attualità
'
0

Arriva per il terzo anno consecutivo alla fase finale delle olimpiadi di astronomia Antonio Campisi della III QL del liceo scientifico delle scienze applicate. Si è classificato tra i primi 30 allievi della categoria senior in tutta Italia e parteciperà il 3 luglio a Catania alla prova finale, che consisterà in una gara teorica (risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica, cosmologia e fisica moderna). Grande soddisfazione esprime Anna Maria La Ferla, referente del progetto e docente di fisica di Antonio dell’alunno.

Disputerà la fase finale delle olimpiadi di astronomia, Antonio Campisi  della III QL del liceo scientifico quadriennale delle scienze applicate del II Istituto di istruzione superiore “Gaetano Arangio Ruiz” , diretto da Maria Concetta Castorina. L’alunno ottiene questo importante risultato per il terzo anno consecutivo, e ancora una volta rientra, dunque, tra gli allievi ammessi nella categoria senior alla fase nazionale della gara, organizzata dal Miur, dalla Società astronomica italiana e dall’Istituto nazionale di astrofisica. Per raggiungere questo risultato Antonio ha dovuto superare due selezioni molto difficili: la fase di preselezione di dicembre, alla quale hanno partecipato ben 5142 studenti e la gara Interregionale, che si è svolta agli inizi di maggio e nella quale i partecipanti hanno dimostrato impegno e un ottimo livello medio di preparazione.

Antonio Campisi si è classificato tra i primi 30 allievi della categoria senior in tutta Italia e parteciperà il 3 luglio a Catania alla prova finale, che consisterà in una gara teorica (risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica, cosmologia e fisica moderna) e in una prova pratica (analisi di dati astronomici). Infatti, anche quest’anno, a causa dell’emergenza Covid-19, la Finale nazionale non potrà essere svolta in una singola sede, ma si disputerà in 10 sedi, distribuite su tutto il territorio nazionale. Ai primi 5 classificati sarà assegnata la prestigiosa medaglia ‘Margherita Hack’ per l’edizione 2021 della manifestazione.

L’elenco degli studenti vincitori delle Olimpiadi di Astronomia sarà inserito nell’albo nazionale delle eccellenze italiane del Miur. Inoltre, a conclusione della finale nazionale sarà proclamata la squadra nazionale eletta a partecipare alle Olimpiadi Internazionali di Astronomia (Iao) 2021. Felicissima del risultato si è detta Annamaria La Ferla, referente del progetto e docente di Fisica di Antonio: “il mio pensiero – dice – è rivolto alla nostra cara Daniela Averna, di recente scomparsa che, da brava astrofisica quale era, non solo è stata la promotrice delle Olimpiadi di Astronomia al Ruiz, ma ha anche fatto diventare la nostra una scuola altamente competitiva a livello nazionale nel campo dell’Astronomia, che non è una disciplina curriculare ma trasversale agli insegnamenti scientifici”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com