breaking news

Augusta | Olimpiadi di Informatica, il Ruiz approda in finale nazionale

Augusta | Olimpiadi di Informatica, il Ruiz approda in finale nazionale
Attualità
'
0

Ha conquistato l’accesso alla finale nazione delle Olimpiadi di Informatica, Matteo Vitali della classe 4CL del Liceo delle scienze applicate del II Istituto superiore “Gaetano Arangio Ruiz”. Il suo è stato il miglior risultato della Sicilia orientale e solo due studenti siciliani andranno alla nazionale. “È motivo di particolare orgoglio – commenta la dirigente scolastica, Maria Concetta Castorina – sapere che Matteo rappresenterà la Sicilia orientale in una disciplina in cui la scuola ha investito tantissimo negli ultimi anni”.

Lo studente Matteo Vitali della classe 4CL del Liceo delle scienze dell’Istituto superiore “Gaetano Arangio Ruiz” accede alla finale nazionale delle Olimpiadi italiane di Informatica, che si terranno a Biella nell’Istituto “Quintino Sella” dal 22 al 24 settembre. La competizione, promossa dal Miur e dall’Aica, (Associazione italiana per l’informatica e il calcolo automatico, è indetta con la finalità di far emergere e valorizzare le eccellenze esistenti nella scuola italiana nel settore tecnico e scientifico, attraverso la risoluzione di esercizi di carattere logico-matematico, algoritmico e di programmazione. Dopo la fase di istituto, che ha visto la partecipazione di 530 scuole italiane, 1524 studenti hanno partecipato il 5 maggio alla selezione territoriale della XXII edizione delle OII, e tra questi solo 103 alunni sono stati ammessi alla finale. Matteo è uno di loro: un risultato ancora più prestigioso se si pensa che il suo è stato il miglior risultato della Sicilia orientale e che solo due studenti siciliani andranno alle nazionale.

Matteo, appassionato di computer e di nuove tecnologie, è uno studente modello del Ruiz e sotto la guida del docente di Informatica Vincenzo Tinè, referente per le Olimpiadi, ha raggiunto questo importante traguardo e si prepara adesso alla non facile gara nazionale. A scuola c’è grande soddisfazione. “È motivo di particolare orgoglio – commenta la dirigente scolastica, Maria Concetta Castorina – sapere che Matteo rappresenterà la Sicilia orientale in una disciplina in cui la scuola ha investito tantissimo negli ultimi anni  per permettere agli studenti di  misurarsi con le nuove frontiere  del mondo del lavoro e sviluppare una  formazione tecnologica e professionale al passo coi tempi”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *