breaking news

Augusta | ON LINE il numero 8 de ‘LA DOMENICA’, il settimanale di Webmarte

18 Dicembre 2022 | by Michele Accolla
Augusta | ON LINE il numero 8 de ‘LA DOMENICA’, il settimanale di Webmarte
Attualità
'
0

Per leggere ‘LA DOMENICA’ in formato pdf, con l’editoriale del Direttore, Michele Accolla, e tutti gli articoli pubblicati nella settimana basta cliccare qui.

L’editoriale di Michele Accolla

Quella che si è conclusa è stata la settimana che ci avvicina al Natale, con i primi festeggiamenti.

Come ogni anno, Siracusa ha celebrato Santa Lucia, la patrona della città, con il coinvolgimento dell’intera città nella processione del simulacro, dall’uscita dalla Cattedrale, fino all’arrivo nella Basilica Santuario di Santa Lucia al Sepolcro, alla Borgata.

Ma dicembre è anche il tempo di bilanci e classifiche.

Dopo quelle del mese scorso, è arrivata la classifica sulla Qualità della vita del Sole24ore, che colloca Siracusa al 90mo posto tra le 107 provincie italiane.

Spulciando i dettagli, scopriamo che Siracusa è al primo posto per la percentuale di famiglie raggiunte dalla banda larga, il 93% rispetto alla media nazionale del 64%, mentre occupa il penultimo posto per la speranza di vita alla nascita, che per un siracusano è di 80,2 anni, rispetto agli 82,2 della media nazionale.

In provincia di Siracusa si vive quindi due anni in meno rispetto alla media nazionale.

L’ISTAT, dal canto suo, ha comunicato i risultati del Censimento permanente della Popolazione e delle Abitazioni al 31 dicembre 2021, dal quale emerge come l’Italia continui ad invecchiare.

In un decennio, l’età media si è infatti innalzata di tre anni, dai 43 anni del 2011, ai quasi 46 del 2021.

In provincia di Siracusa l’età media è di 44.7 anni.

Dei 385.900 abitanti, 171 in meno rispetto all’anno precedente, che vivono in provincia di Siracusa quasi un terzo, 117.055 risiede nel capoluogo e 34.175 ad Augusta, che si conferma il secondo comune.

Gli stranieri sono il 3.8% della popolazione, con la presenza più alta a Pachino, dove arrivano al 7.7%.

Intanto, mentre i sindacati Cgil e Uil protestano contro la manovra finanziaria del governo Meloni, che impoverirebbe ulteriormente il sud e la Sicilia, il polo petrolchimico continua a non trovare pace.

La Regione ha infatti avviato il procedimento di sospensione dell’autorizzazione integrata ambientale dell’impianto consortile IAS, per gravi inadempienze.

Il Dipartimento Ambiente dell’Assessorato Territorio e Ambiente della Regione contesta il mancato rispetto di alcune delle numerose prescrizioni previste nel Decreto Assessoriale di rilascio dell’AIA.

Alla proprietà dell’impianto restano ormai meno di trenta giorni per formulare le osservazioni, prima dell’effettiva sospensione dell’AIA, che di fatto causerebbe l’interruzione delle attività dell’intero polo industriale.

Per scongiurare gli effetti devastanti che la chiusura del depuratore provocherebbe sull’economia dell’intero territorio, è ora necessario un provvedimento legislativo, sul modello di quello fatto per l’ex Ilva di Taranto.

È quindi chiamata in causa la politica.

Quella regionale ha vissuto della polemica seguita all’elezione dell’onorevole Riccardo Gennuso a vice presidente della Commissione regionale antimafia.

A seguito delle accese polemiche sulla sua incompatibilità ‘morale’ a ricoprire l’incarico, che hanno avuto un risvolto anche sulla stampa nazionale, il deputato di Rosolini si è poi autosospeso dalla carica.

Intanto, in vista delle elezioni amministrative della primavera prossima, a Siracusa partono i primi fendenti, con l’ex deputato regionale Enzo Vinciullo che si scaglia con violenza contro il sindaco di Siracusa Francesco Italia, accusandolo di fare propaganda politica mascherata da comunicazione istituzionale.

Per provare a mettere ordine nel Partito democratico e traghettarlo verso il congresso, anche in vista delle elezioni amministrative della prossima primavera, il segretario nazionale Enrico Letta ha nominato il senatore Antonio Nicita commissario della Federazione provinciale di Siracusa.

Ad Augusta, Natura Sicula, Legambiente e Punta Izzo possibile, in una conferenza pubblica, hanno annunciato la presentazione dell’appello al Cga contro la sentenza del Tar Catania, relativa alla realizzazione di un Mcdonald’s in un’area comunale destinata a verde.

Per lo sport, e non solo, sempre ad Augusta, il Comitato Paralimpico Italiano ha consegnato una prestigiosa onorificenza, la Stella di bronzo a Ciccio Messina, atleta e presidente dell’ASD Nuova Augusta, al quale vanno l’affetto e le congratulazioni di tutta Webmarte.tv.

Dopo nove sconfitte e un pareggio, è arrivata finalmente, la prima vittoria nella massima serie di calcio a 5 del Città di Melilli, che ha battuto al PalaVillasmundo il CS Gisinti Pistoia per 4 a 3.

L’Ortigia di pallanuoto, dopo qualche battuta d’arresto, e la contestata eliminazione dalle coppe europee, ha ripreso la corsa nel campionato di serie A, battendo per 19 a 5 il Netafim Bogliasco 1951, e ora è terza in classifica, insieme alla Pallanuoto Trieste, a tre punti dalla coppia Pro Recco Brescia.

Buona domenica, buona settimana e buon Natale.

Vai al n. 8 de “La Domenica”

Vai al n. 7 de “La Domenica”

Vai al n. 6 de “La Domenica”

Vai al n. 5 de “La Domenica”

Vai al n. 4 de “La Domenica”

Vai al n. 3 de “La Domenica”

Vai al n. 2 de “La Domenica”

Vai al n. 1 de “La Domenica”

Vai al n. 0 de “La Domenica”

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 433

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *