breaking news

Augusta| Ordinazione sacerdotale dell’augustano fr. Michele Domenico Maria Spinali

11 Novembre 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Ordinazione sacerdotale dell’augustano fr. Michele Domenico Maria Spinali
Attualità
'
0

Alla solenne concelebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo di Siracusa Mons. Salvatore Pappalardo sono intervenuti  il Provinciale dei Domencani fr. Francesco La Vecchia, numerosi confratelli dell’Ordine e buona parte dello studentato della Provincia domenicana S.Tommaso d’Aquino d’Italia che, dopo l’unificazione del 1997, comprende anche l’antica Provincia Trinacria di Sicilia.

output_l2vs8d

Si è tenuto lo scorso sabato nella Chiesa di Cristo Re il rito di ordinazione del novello sacerdote fr. Michele Domenico Maria Spinali dell’Ordine Domenicano.  Presenti inoltre tutti i parroci della città, rappresentanze delle comunità parrocchiali e i confrati e le consorelle della Confraternita di Maria SS. Odigitria dove fr. Michele ha prestato la sua opera quale amministratore. La liturgia  stata celebrata in quella che è stata la parrocchia di origine del novello sacerdote e dove ha compiuto i primi passi all’interno della comunità ecclesiale Un momento importante per la città e per la sua lunga tradizione domenicana atteso che quella di fr. Michele avviene a distanza di ottant’anni dalle ultime ordinazioni sacerdotali di due augustani nell’Ordine dei Predicatori. Gli ultimi frati domenicani augustani furono padre Ludovico Solano e Alessandro Russo.  “Fr. Michele – spiega Giuseppe Carrabino, coordinatore delle confraternite cittadine – è conosciuto in Augusta per il servizio reso proprio nella chiesa delle Anime Sante dove ha sede la Confraternita di Maria SS. Odigitria e dove ha allestito grandiosi presepi nel presbiterio della stessa chiesa e l’altare della deposizione. Suoi sono i numerosi dipinti che illustrano la tradizione domenicana di Augusta ed esposti sin dal 2007 in una delle cappelle della chiesa delle Grazie, oltre alla grande pala d’altare di Gesù Misericordioso della Chiesa Madre e i gonfaloni del rione borgata custoditi nella chiesa del S.Cuore.  In questi giorni fr. Michele ha presieduto l’Eucarestia nella Chiesa delle Anime Sante, nelle parrocchie di S.Lucia e del S.Cuore dove ha avuto modo di far conoscere il percorso vocazionale, la formazione e il carisma domenicano ma soprattutto l’esperienza confraternale nell’antico sodalizio della Madonna Odigitria “colei che indica la via”, quella via che l’ha condotto al sacerdozio al servizio della chiesa e del popolo di Dio “.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com