breaking news

Augusta| Oxford vs Cambridge pro diversamente abili

17 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Augusta| Oxford vs Cambridge pro diversamente abili
Sport
0

“Oxford Vs Cambridge” il torneo sportivo di solidarietà è in programma per la vigilia di Natale. I dettagli dell’iniziativa, organizzata a scopo benefico da Angelo Pasqua e Biagio Tribulato sono stati illustrati ieri nei locali della parrocchia di San Giuseppe Innografo.

Giorno 24 dalle 10,30 alle 17,30 nel campo “Megarello” saranno disputate partite di calcio a 11. Si scontreranno 6 squadre formate da atleti che hanno fatto la storia del calcio augustano. I proventi dell’iniziativa ricavati dal versamento delle quote di partecipazione degli ex calciatori che scenderanno in campo sarà devoluto all’associazione 20 novembre 1989.  Si tratta di un’associazione, nata nella provincia di Siracusa circa 2 anni fa, e  costituita a Catania dal legale Maurizio Benincasa.

L’augustano Sebastiano Amenta è il coordinatore provinciale dell’associazione ed è intervento alla presentazione dell’evento sportivo calcistico amatoriale di solidarietà. Solidarietà che quest’anno gli organizzatori di “Oxford vs Cambridge”, iniziativa nata un quarto di secolo fa e che da 25 anni hanno indirizzato all'”associazione 20 novembre 1989″.

L’associazione che ha base in Augusta è composta da genitori di bambini e ragazzi diversamente abili. E’ un gruppo che sta crescendo. “Il nostro obiettivo – dice Amenta – è profondere impegno per cercare di risolvere i piccoli e grandi problemi che i nostri figli sono costretti a subire quotidianamente dalla carenza di insegnanti di sostegno, ai quali spesso è assegnato il compito di seguire diversi bambini diversamente abili, alla mancanza di assistenza alla comunicazione. L’associazione si è costituita per andare incontro alle esigenze delle famiglie con figli disabili sostenendole per far si che le norme vigenti siano rispettate.

Alla conferenza stampa di presentazione del triangolare di calcio a 11 ha preso parte anche Davide Vena, allenatore di una delle squadre che daranno vita al torneo. “Ho deciso di offrire di nuovo il mio sostegno all’organizzazione dell’’iniziativa – dice Biagio Tribulato – affiancando Angelo Pasqua che con impegno e dedizione da 25 anni  promuove questa lodevole iniziativa di beneficenza a favore di persone meno fortunate. Quest’anno, così com’ è accaduto nelle ultime 2 edizioni, il ricavato andrà a un’associazione che si occupa di diversamente abili che vanno supportati non soltanto destinando loro contributi ma anche sensibilizzando la popolazione verso il problema della disabilità”.

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA

[embed_video id=143849]

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com