breaking news

Augusta| Piccolo traffico di sostanze stupefacenti: arrestati 2 giovani augustani.

13 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Augusta| Piccolo traffico di sostanze stupefacenti: arrestati 2 giovani augustani.
Cronaca
'
0

I carabinieri del comando della compagnia di Augusta hanno colto in flagranza di reato 2 giovani augustani, intenti a contare denaro in un piccolo locale del centro di Augusta Isola, dove custodivano 133 grammi di marjuana.

Il fatto è accaduto la scorsa notte quanto i militari, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, hanno notato un via vai di ragazzi che entravano e uscivano da un vecchio garage, situato all’interno di un piccolo ronco cittadino. Colto dal sospetto l’ equipaggio della aliquota radiomobile durante il servizio, svolto tra le vie del centro storico, ha deciso di parcheggiare l’autovettura nelle imminenti vicinanze del locale e di avvicinarsi per verificare a cosa fosse dovuto quel via vai di giovani.

I militari, arrivati in prossimità della porta del garage, hanno udito, dunque, la voce di due giovani intenti a contare denaro. A quel punto i militari convinti che si trattasse di proventi di spaccio di droga hanno perquisito il garage e rinvenuto ( abilmente occultati in un forno) 133 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” già suddivisa in dosi pronta per lo spaccio e la somma contante di 110 euro suddivisa in banconote di piccolo taglio.

In flagranza di reato sono stati colti P.S. di 21 anni, e un ragazzo ancora minorenne. Espletate le formalità di rito il maggiorenne è stato posto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, mentre il minore è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza di Catania. Entrambi restano a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com