breaking news

Augusta | Polizia penitenziaria: Gagliani nuovo segretario provinciale del Sappe

5 Novembre 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Polizia penitenziaria: Gagliani nuovo segretario provinciale del Sappe
Sindacale
'
0

La segreteria nazionale di Roma del Sappe ha nominato Salvatore Gagliani segretario provinciale del Sindacato autonomo della Polizia penitenziaria. Gagliani subentra all’uscente Antonino Stella. Il nuovo segretario si dice intenzionato a toccare con mano i problemi che attanagliano i penitenziari la provincia.

Salvatore Gagliani, 51 anni, sindacalista in servizio nel corpo della Polizia penitenziaria che opera nel carcere di Augusta è stato nominato segretario provinciale del Sappe. La nomina è arrivata ieri mattina direttamente dalla segreteria nazionale di Roma. Gagliani subentra all’uscente Antonino Stella. Il nuovo segretario provinciale del sindacato dei Baschi Azzurri della Polizia penitenziaria, già vice segretario provinciale del Sappe, originario di Noto, ha iniziato la propria esperienza sindacale a Parma nel lontano 1999, proseguita ad Augusta, dove da tempo si occupa esclusivamente della Polizia penitenziaria, garantendo dignità e sicurezza. “Come sempre al primo posto ci sono gli iscritti e la sfida più grande è e sarà quella di migliorare le condizioni lavorative della polizia penitenziaria siracusana. Ho e abbiamo bisogno di persone capaci e di esperienza sindacale come Nino e altri che si vorranno avvicinare. La mia nomina, a segretario provinciale del sindacato più rappresentativo della polizia penitenziaria è un ulteriore stimolo a far meglio” commenta il sindacalista dicendosi emozionato per la nomina sentendo forte questa responsabilità che il direttivo ha voluto affidargli.

“Mi pare doveroso – aggiunge – sottolineare il ruolo del Sappe in questi anni a concorrere con motivato impegno affinchè oggi Siracusa e la sua provincia possa vantare un gruppo dirigenziale non indifferente nel territorio, nelle prossime settimane visiterò Cavadonna assieme al segretario generale della Sicilia Calogero Navarra, per stare vicino al personale e toccare con mano i problemi che attanagliano i penitenziari della nostra provincia. Così come è notorio il mio impegno e quello del nostro sindacato su tutto il territorio siracusano. Altresì in un momento in cui l’immagine della Polizia penitenziaria è oggetto di una campagna stampa non proprio favorevole valuterò, in collaborazione dei dirigenti tutti anche quelli della casa di reclusione di Noto, la possibilità di creare una sinergia tra le strutture di Augusta, Siracusa e Noto che non ha precedenti nella storia sindacale del Sappe. La prima cosa che farò sarà una fattiva collaborazione con segretario provinciale uscente, pedina preziosa nel panorama provinciale. Il sindacato – conclude Salvatore Gagliani – per me rappresenta uomini e donne del corpo di Polizia penitenziaria che hanno un ruolo importante nel panorama – sicurezza” .

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *