breaking news

Augusta | Premiate cinque alunne del Ruiz al concorso nazionale “Giornalisti in erba”

Augusta | Premiate cinque alunne del Ruiz al concorso nazionale “Giornalisti in erba”
Cultura
'
0

L’emancipazione femminile nella letteratura” un  articolo con video allegato, è il lavoro corale per il quale sono state premiate cinque studentesse dell’Arangio Ruiz concorso nazionale “Giornalisti in erba” indetto dall’agenzia giornalistica Dire dal titolo ‘ Dire Donne, non solo l’8 marzo’.  Il premio è sttao vinto da: Valentina Assenza, Elena Avola, Carla Bertuccio, Giulia Cirillo e Melissa Salis, della classe 4BL del Liceo scientifico delle scienze applicate.

È sicuramente un bel riconoscimento il premio vinto l’8 giugno da Valentina Assenza, Elena Avola, Carla Bertuccio, Giulia Cirillo e Melissa Salis, studentesse della classe 4BL del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate “Arangio Ruiz” al concorso nazionale “Giornalisti in erba” indetto dall’agenzia giornalistica Dire dal titolo ‘ Dire Donne, non solo l’8 marzo’.   Tanti gli studenti di tutta Italia che hanno partecipato al contest firmato diregiovani.it, dedicato al valore della donna nella società e contro gli stereotipi di genere, perché più si parla di questi argomenti, più   riusciremo ad abbattere i pregiudizi. La premiazione è avvenuta in streaming sul canale Youtube di diregiovani.it ed ha visto protagonisti oltre il Ruiz, anche l’istituto Brutium di Cosenza e il liceo ‘Vico’ di Napoli. Menzioni speciali sono andate inoltre ai lavori del ‘Minghetti’ e dell’Avogadro’ di Torino. Gli alunni  vincitori  riceveranno un attestato e un premio consistente in un buono Feltrinelli del valore di 50 euro.

Le studentesse del Ruiz sono state premiate per un lavoro corale dal titolo “L’emancipazione femminile nella letteratura” un  articolo con video allegato, in cui vengono passati in rassegna alcuni tra i nomi più illustri di donne che, con le loro opere letterarie e il loro attivismo, hanno segnato le coscienze e la cultura della loro epoca, oltre che delle generazioni future, percorrendo la strada comune dell’educazione di genere e della sensibilizzazione al rispetto della propria e dell’altrui identità. A fare da sfondo musicale, la canzone di Fiorella Mannoia “Nessuna conseguenza”, interpretata dalla studentessa Alessia Riera di 1AL. Al montaggio del video hanno contribuito, inoltre, gli studenti Lorenzo Strano di 4AL e Andrea Cianchino di 4BL. La docente di Lettere, Cettina Baffo, che ha coordinato le alunne ha così commentato: “Questo premio testimonia l’attenzione e la sensibilità dell’Istituto Ruiz, del dirigente scolastico Maria Concetta Castorina verso problematiche particolarmente delicate, come il riconoscimento della parità di genere e l’emancipazione femminile, La scuola è vincente solo se sensibilizza gli studenti all’impegno civile. Il video era già stato premiato per il concorso “Liberi di esprimersi contro la violenza sulle donne”  promosso  l‘8 marzo dal Centro antiviolenza “Nesea”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com