breaking news

Augusta| Quinta vittoria in altrettante gare per lo Sporting Augusta

25 Ottobre 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Quinta vittoria in altrettante gare per lo Sporting Augusta
Sport
'
0

La squadra del presidente Casertano sempre più leader della classifica del girone stabilisce anche due record.

output_l2vs8d

E’ uno Sporting inarrestabile, forte, solido ma anche umile e generoso, quello che domenica scorsa ha collezionato la quinta vittoria di fila nel campionato di Prima categoria. Tutte doti basilari per puntare in alto. Ma è anche lo Sporting dei record di cui vanno orgogliosi e fieri dirigenti, staff tecnico e giocatori. La squadra di mister Pippo Zarbano infatti non solo vola da sola ed a punteggio pieno in testa alla classifica del girone E di Prima categoria: ma adesso entra anche nella storia calcistica cittadina e comincia a scrivere alcuni importanti primati. “Sono un appassionato di statistiche avendo seguito da sempre il calcio locale – spiega il presidente Massimo Casertano: da una mia prima indagine non mi risultano squadre di calcio augustane che, pur avendo vinto e dominato campionati, abbiano vinto le prime cinque gare. Neanche un fortissimo Megara degli anni ottanta, che vinse la Prima categoria, dopo un testa a testa con l’Eubea. Credo che sia la prima volta dal dopoguerra in poi. Ma chiederò conferma al maestro Michele Borgia, la memoria vivente del calcio augustano”.  In ogni caso lo Sporting un altro grande record ce lo ha: non ha mai perso in casa nella sua storia, dal 2014.  “Si – confermano Casertano ed il presidente onorario Santanello. Nei tre campionati disputati, compreso quello attuale, abbiamo disputato 22 gare, vincendone ben 18 e pareggiandone 4; 61 reti all’attivo e 19 al passivo. Numeri importanti: anche in questo caso ci risulta di essere gli unici in Sicilia a conservare l’imbattibilità casalinga da sempre. I nostri obbiettivi per il prosieguo della stagione restano immutati – spiegano i 2 dirigenti -. Siamo una matricola e ci sono tante squadre forti ed attrezzate nel nostro girone. Puntiamo ai primi tre posti. Il campionato è ancora lungo e tutto può succedere. Certo, un inizio così non era nelle nostre previsioni”.

bloggif_57d1761565634

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *