breaking news

Augusta| Relitto affondato il 18 aprile 2015 – Rinvenute ulteriori salme

11 Luglio 2016 | by Sebastiano Salemi
Augusta| Relitto affondato il 18 aprile 2015 – Rinvenute ulteriori salme
Cronaca
'
1

Giovedì conferenza stampa  nel corso della quale saranno forniti ulteriori dettagli sull’operazione in corso.

La nave moto trasporto costiera MTC Tremiti ed il Cacciamine Gaeta hanno condotto negli ultimi giorni un’ulteriore survey sulla posizione del relitto inabissatosi il 18 aprile 2015. Le operazioni effettuate su un’ampia area di fondale, hanno portato al rinvenimento di ulteriori 38 salme e alcuni resti umani. Alle operazioni hanno collaborato gli operatori del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana congiuntamente al personale del Gruppo Operativo Subacquei ed Incursori della Marina Militare GOS. Le operazioni sono terminate nella giornata di domenica scorsa e le unità navali sono attese nel pomeriggio di oggi nel porto di Augusta.  E’ convocata giovedì 14 luglio 2016 alle 11.30 presso il “Pontile Marina Militare di Melilli” del Comando Marittimo Sicilia, una conferenza stampa  di  aggiornamento sullo stato di avanzamento delle operazioni sul relitto affondato il 18 aprile 2015. In particolare si farà riferimento alle predisposizioni ed all’organizzazione posta in essere dal Comando Militare Marittimo Sicilia, alle fasi di estrazione delle salme, agli esami autoptici, alle perizie giudiziarie disposte dalla Procura di Catania attraverso la Polizia Mobile e la Scientifica di Catania, nonché al successivo trasferimento e seppellimento presso i siti individuati dalla Prefettura di Siracusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com