breaking news

Augusta| Rimessa davanti al giudice la querela di Schermi contro Blanco.

Augusta| Rimessa davanti al giudice la querela di Schermi contro Blanco.
Attualità
0

Il consigliere comunale e coordinatore regionale di Diem25 Giuseppe Schermi ha rimesso davanti al giudice la querela conseguente agli spiacevoli fatti avvenuti in sede di Consiglio comunale il 31 marzo 2017, meglio noti come “ti scippu a testa”.

I fatti si svolsero durante una seduta con all’ordine del giorno. tra i vari argomenti, quello dell’aggiornamento delle tariffe Tari. Il consigliere Schermi, ex assessore al Bilancio della giunta grillina venne richiamato dal presidente del Consiglio comunale perché durante una pausa dei lavori dell’Aula mostrava a dire del presidente del Consiglio, ai giornalisti lo schema delle tariffe. Da ciò scaturì una discussione e dai banchi della maggioranza il consigliere Salvatore Blanco “inveì” contro Schermi al quale si sarebbe rivolto dicendogli “ti scippu a testa”.

L’ex assessore al Bilancio querelò Salvatore Blanco lo querelò. “Nelle scorse settimane – riferisce Schermi – il consigliere Blanco mi ha chiesto la remissione di querela offrendomi 1,500 euro. Su mia richiesta tale importo è stato da egli versato, come ho chiesto, a ristoro delle spese legali da me sopportate e per quelle del ricorso pendente al Tar contro il progetto per la realizzazione del poligono di tiro militare a Punta Izzo, proposto dalla onlus Natura Sicula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com