breaking news

Augusta| Riqualificazione Terravecchia: Pasqua e Tribulato chiedono impegno per preservarla.

22 Ottobre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Riqualificazione Terravecchia: Pasqua e Tribulato chiedono impegno per preservarla.
Attualità
'
0

L’intenzione del Comune di cambiare il nome del campetto sportivo di Terravecchia, da sempre conosciuto come “campo Carrubba” che sarà ribattezzato col nome “Paradiso”, scatena lamentele. Sulla vicenda intervengono Angelo Pasqua consigliere comunale di Attiva Mente e presidente del Consiglio di istituto del Liceo “Megara” e Biagio Tribulato, consigliere c comunale di  Attiva Mente, segnalando che la zona, di recente riqualificata, di sera è al buio.

“Bellissima iniziativa quella della riqualificazione del campetto Carrubba e del parco giochi di Eroi di Malta, peccato che la sera l’intera struttura risulta essere al buio” dichiarano Pasqua e Tribulato invitando l’amministrazione comunale a provvedere per rendere vivibile l’area anche al calar del sole. “L’amministrazione che ha colto l’occasione proprio qualche giorno fa per inaugurare il lavoro programmato dalla commissione straordinaria che l’ha preceduta alla guida della città – aggiungono-  non deve preoccuparsi di intitolare un parco con altri nomi, cancellando la memoria e la storia di luoghi cari a tanti augustani, i ricordi di intere generazioni, ma deve, piuttosto, impegnarsi con celerità ad affidarne l’uso alle scuole per le attività motorie considerando il fatto che, la cittadella non ha la disponibilità di spazi adeguati per la pratica dello sport. Supportate gli alunni nell’organizzazione delle settimane dello Studente che tutti hanno vissuto, fate in modo che si possa godere dei luoghi di Augusta”.

Pasqua e Tribulato sollecitano la collocazione di telecamere per sottoporre il luogo a videosorveglianza affinché non diventi oggetto di atti vandalici e che sia adeguatamente illuminato al fine di preservare dai pericoli i frequentatori del sito. I consiglieri comunali esortano infine il Comune a bandire progetti di utilità sociale “per mettere a disposizione di quella bella struttura  nonni augustani che fungano da custodi dei luoghi:  ciò – concludono – sarebbe gettare le basi e consolidarle per la reale riqualificazione dell’area”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *