breaking news

Augusta | Ritrovato gommone rubato ormeggiato a 30 metri dalla spiaggia

Augusta | Ritrovato gommone rubato ormeggiato a 30 metri dalla spiaggia
Cronaca
'
0

E’ stato ritrovato dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta, il gommone che era stato rubato nella stessa notte presso un porto turistico del catanese, ad opera di soggetti al momento ignoti.

Nel corso dell’attività di controllo demaniale, ambientale e di polizia marittima, che si è svolta lungo il litorale di giurisdizione, nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2021”, è stato riscontrata la presenza di un natante da diporto del tipo “gommone”, ormeggiato a circa 30 metri da una spiaggia frequentata da bagnanti. Dalle informazioni acquisite sul posto, non si è riusciti a risalire al proprietario e,  ipotizzando che il natante, allo stato incustodito, potesse essere oggetto di furto, anche in considerazione del notevole valore commerciale dello stesso, venivano eseguiti una serie di accertamenti, con la collaborazione di personale del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, che davano conferma che il gommone era stato rubato nella stessa notte presso un porto turistico del catanese, ad opera di soggetti al momento ignoti.

Considerata l’impossibilità di intervenire, per il recupero dello stesso, con le unità navali della Guardia Costiera di Augusta. A causa della vicinanza alla costa e del basso fondale, veniva richiesta collaborazione alla Guardia Costiera ausiliaria di Augusta che, prontamente, metteva a disposizione un piccolo natante e, unitamente ai Militari ed agli Agenti di operanti, si provvedeva al recupero del natante ed al suo trasferimento presso un vicino porto turistico dove, nella tarda mattinata, veniva riconsegnato al legittimo proprietario. Del fatto è stata data notizia all’Autorità Giudiziaria competente, e sono in corso ulteriori indagini per risalire ai responsabili del furto. Resta alta l’attenzione della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta nelle attività di polizia marittima in contrasto alle condotte illecite, in collaborazione con gli altri Corpi di Polizia.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com