breaking news

Augusta| Salvo Aviello interviene sulla vicenda palco della musica

Augusta| Salvo Aviello interviene sulla vicenda palco della musica
Attualità
0
Presentata una interrogazione all’amministrazione comunale con la quale il consigliere comunale chiede quali siano i motivi che ostacolano l’inizio dei lavori di restauro. I fondi sono stati raccolti da diverse associazioni e club service cittadini.

aviello“Nel biennio 2014 2015, il Rotary Club di Augusta  si è impegnato a portare avanti una lodevole iniziativa, il recupero del Palco della musica sito all’interno dei giardini pubblici.  Il progetto – spiega il consigliere Aviello – è stato presentato alla Commissione prefettizia, che all’epoca amministrava Il nostro Comune, corredato dalla relativa  documentazione. Diverse iniziative sono state portate avanti per raccogliere le somme necessarie all’espletamento dei lavori di recupero ed ammodernamento dell’importante struttura.  Anche gli alunni delle scuole sono stati coinvolti in un grande evento che ha visto esibirsi le orchestre della Todaro, del Principe di Napoli e della Corbino, sul palcoscenico di Città della notte nello spettacolo intitolato “ Sognando il Palco della Musica “.Il Rotary è pronto da diversi mesi a restituire alla città un luogo di grande pregio artistico e culturale, senza alcun onere economico per l’amministrazione,  i fondi sono disponibili, il progetto è stato redatto, la società di fiducia che deve eseguire i lavori è stata scelta,  ma tutto rimane inspiegabilmente fermo. Nella glaciale indifferenza che rischia di vanificare gli sforzi di una moltitudine di cittadini che si sono stretti attorno ad uno dei simboli della bella Augusta che fu, ho sentito – dice il consigliere comunale – il dovere di protocollare formale interrogazione all’ Amministrazione comunale chiedendo i motivi di tale stallo.  In una città così avara di iniziative per il recupero del decoro urbano, bisogna fare celermente ogni sforzo che agevoli i volenterosi, ringrazio il Rotary Club Augusta, gli alunni delle scuole coinvolte e tutti i cittadini che si sono prodigati in questa esemplare iniziativa, seguirò la vicenda affinché il vostro civico esempio non venga vanificato da una classe politica a volte distratta e inconcludente”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com